Chiara Acciaio Campionessa Italiana di Braccio di Ferro nella categoria 50kg. Parteciperà al Mondiale

L’atleta eugubina ha conquistato il titolo nazionale nella categoria 50kg, vincendo sia con il braccio sinistro che con il braccio destro. Nella categoria 80kg, Mirko Pierotti si è classificato quarto con il braccio sinistro e sesto con il destro

Chiara Acciaio

GUBBIO (F.C.) – L’atleta eugubina Chiara Acciaio ha vinto il Campionato Italiano di Braccio di Ferro nella categoria 50kg, primeggiando sia con il braccio sinistro che con il braccio destro.

La competizione, che si è svolta domenica 28 aprile al Paradise Playcenter di Monsano in provincia di Ancona, rappresentava un appuntamento importante perché i primi due classificati di ogni categoria si qualificano al Campionato Mondiale che si terrà entro l’anno in Romania, obiettivo che con le sue vittorie ha raggiunto anche Chiara Acciaio.

Oltre alle vittorie di categoria, l’atleta eugubina, che viene seguita da Mirko Ramacci per la preparazione atletica e Renato Corsalini per la preparazione tecnica, si è anche classificata quarta con il braccio destro nell’assoluto, dove si sfidano atlete di diverse categorie di peso.

Al Campionato Italiano di Braccio di Ferro ha partecipato anche l’atleta eugubino Mirko Pierotti, che si è classificato quarto con il braccio sinistro e sesto con il destro nella categoria 80kg.

Chiara Acciaio sul podio a Monsano

Mi sono trovata benissimoha raccontato Chiara Acciaio a Cronaca Eugubinasia nelle gare della mia categoria, che nell’assoluto con il braccio destro dove sono riuscita a tenere testa ad una ragazza che è anche arrivata quarta al Mondiale nei 60kg, mentre con il braccio sinistro mi sono fatta male, ma non ho mollato e sono comunque riuscita a vincere nella mia categoria.

Sono riuscita a rimanere calma il più possibile, non avendo fatto altre gare in alcuni momenti mi è mancato il ritmo gara e un po’ di furbizia, tuttavia la preparazione che ho svolto mi ha aiutato tanto e di destro mi sentivo forte.

Ora, in vista dei Mondiali in Romania ricomincerò di nuovo la preparazione, dal punto di vista atletico vedremo se modificare alcune cose, ma l’intensità sarà la stessa di quanto fatto fino ad oggi, mentre dal punto di vista tecnico cercherò di fare più lavoro con il tavolo, che ad esempio in questo periodo ho fatto poco“.

Già nei giorni scorsi, intervistata da Cronaca Eugubina, Chiara Acciaio aveva lasciato intendere che il Mondiale rappresenta per lei un obiettivo concreto. Chiara spiegò: “Se riuscirò a qualificarmi (e lo ha fatto ndr.) spero poi di poter preparare bene il Mondiale e riprovarci dopo quello del 2017, dove per poco non sono arrivata sul podio”.

Ilaria Stirati 

lunedì 29 aprile 2019 - 3:29|Articoli, Sport|