Amichevole Gubbio-Viterbese 2-1. Gol di De Silvestro nel primo tempo. Nella ripresa reti di Plescia e Roberti

Nel primo tempo al 12′ vantaggio rossoblù con De Silvestro. Al 19′ traversa di Piccinni. Nella ripresa al 9’traversa di Roberti, poi un palo colpito dai gialloblù. Al 29′ raddoppio rossoblù con Plescia. Al 32′ accorcia le distanze Roberti

Mister Sandreani

GUBBIO – Test pre Campionato per i rossoblù di mister Alessandro Sandreani, impegnati oggi (sabato 8 settembre) allo stadio “Pietro Barbetti contro la Viterbese degli ex Rinaldi e Valagussa, formazione che milita in Serie C. E’ presente una discreta presenza di pubblico in tribuna.

Le formazioni di Gubbio-Viterbese

Il Gubbio (in maglia bianca) scende in campo con il 4-3-3: Battaiola; Tofanari, Espeche, Piccinni, Pedrelli; Benedetti, Ricci, Casiraghi; De Silvestro, Marchi (capitano), Tavernelli. 

A disposizione: Marchegiani, Montanari, Lo Porto, Paolelli, Nuti, Malaccari, Massimo Conti, Schiaroli, Andrea Conti, Battista, Plescia, Campagnacci. Allenatore: Alessandro Sandreani.

La Viterbese (in maglia gialloblù) risponde con il 4-3-1-2: Forte; De Vito, Sini (capitano), Atanasov, De Giorgi; Baldassin, Bovo, Palermo, Ngissah, Vandeputte, Polidori. 

A disposizione: Micheli, Otranto, Perri, Pacilli, Cenciarelli, Molinaro, Messina, Rinaldi, Valagussa, Milillo, Schaeper, Roberti, Svidercoschi. Allenatore: Giovanni Lopez. 

De Silvestro festeggiato dai compagni

Primo tempo

La partita inizia su buoni ritmi, con le due squadre che cercano subito il gol. All’8′ contropiede veloce di Simone Palermo, palla per Baldassin che calcia centrale, Battaiola para senza problemi. Al 12′ la partita si sblocca con un bel gol di Elio De Silvestro che, al limite dell’area di rigore, dribbla un avversario e insacca con un preciso rasoterra nell’angolino alla destra di Forte.

Al 16′ colpo di testa di Marchi alto sopra la traversa. Al 19′ ancora Gubbio pericoloso su calcio di punizione battuto da Casiraghi, in area di rigore Piccinni devia di destro al volo sulla traversa. Bene i due esterni d’attacco Tavernelli e De Silvestro, nel tridente con Marchi centrale.

Al 29′ penetrazione centrale di Marchi, che calcia in diagonale in porta, Forte para a terra. Al 35′ si vede in attacco anche la Viterbese, con il tiro di Polidori parato a terra da Battaiola. Risponde il Gubbio con la combinazione tra Casiraghi e Tofanari, cross di quest’ultimo per Marchi che calcia centrale.

Al 38′ colpo di testa di Tavernelli su suggerimento di Pedrelli, Forte para senza problemi. Dopo un’azione offensiva della Viterbese, e senza minuti di recupero, il primo tempo termina 1-0 per i rossoblù.

Ettore Marchi

Secondo tempo

Nella ripresa per il Gubbio entrano subito in campo Malaccari e Battista per De Silvestro e Casiraghi. In campo anche Marchegiani per Battaiola.

Al 9′ Viterbese vicina al gol con il colpo di testa di Roberti, che scheggia la traversa. Ma l’azione è propiziata da una incertezza della difesa eugubina, con Marchegiani poco sicuro nell’uscita.

Il Gubbio dimostra di avere una buona condizione fisica.  La squadra di mister Sandreani corre molto e tiene bene il campo. Al 16′ il Gubbio sostituisce Marchi con Plescia, Tofanari con Paolelli e Piccinni con Schiaroli.

Al 21′ Pedrelli lascia il posto a Lo Porto. Al 24′ la Viterbese colpisce un palo alla sinistra di Marchegiani, conclusione precisa di un centrocampista gialloblù che si stampa sulla base del palo. Ci prova anche Schaeper al 27′, la sua conclusione è centrale.

Gubbio-Viterbese

Al 29′ raddoppio del Gubbio con Vincenzo Plescia, che insacca di precisione il suggerimento di Benedetti. Mister Sandreani sostituisce Luca Ricci con Andrea Conti. Al 32′ fallo di Espeche su Roberti, con il direttore di gara che fischia il calcio di rigore. Dagli undici metri Fabrizio Roberti realizza il 2-1.

Nei minuti finali la Viterbese attacca alla ricerca del pareggio, c’è una buona parata di Marchegiani su un tiro dalla distanza di Pacilli. Quattro minuti di recupero. Le due squadre si affrontano a viso aperto fino alla fine, la partita è viva e aperta.

Colpo di testa di Milillo in pieno recupero con Marchegiani che para a terra. Si attende il fischio finale da un momento all’altro. E’ finita, il Gubbio supera al termine di una buona partita 2-1 la Viterbese con reti di De Silvestro e Plescia. Ospiti in rete con Roberti.

Di Francesco Caparrucci Fotografie Simone Grilli 

sabato 8 settembre 2018 - 18:20|Articoli, Sport|