La Società rossoblù ha comunicato che per il momento sono previsti allo stadio 3.410 spettatori (abbonati compresi), ma restano ancora disponibili qualche centinaio di tagliandi per la tribuna e la gradinata: i botteghini sono aperti ininterrottamente da questa mattina alle ore 9. 

Gubbio-Virtus Entella

In casa rossoblù potrebbe profilarsi un ballottaggio dell’ultima ora tra Udoh e Bernardotto per una maglia da titolare.
Infatti, Udoh non è al 100%, e soltanto questa mattina durante la rifinitura si prenderà la decisione se farlo giocare o meno: al suo posto è pronto Bernardotto. 
Perugia in campo con il tridente Kouan dietro le due punte Seghetti e Federico Vazquez. 

GUBBIO – E’ previsto un grande pubblico per il derby di serie C Gubbio-Perugia, che si gioca oggi pomeriggio alle ore 16:15 al “Pietro Barbetti”, che per un giorno è lo stadio principale del calcio umbro.

La Società rossoblù ha comunicato che per il momento sono previsti allo stadio 3.410 spettatori (abbonati compresi), e che restano ancora disponibili qualche centinaio di tagliandi per la tribuna e la gradinata: i botteghini sono aperti ininterrottamente da questa mattina (domenica 17 marzo) alle ore 9.

Le due squadre arrivano a questa partita in modo completamente differente: il Gubbio è stato sconfitto 2-0 a Cesena dalla capolista parsa irraggiungibile, anche se i rossoblù hanno giocato una buona partita, mentre il Perugia ha sconfitto al “Renato Curi” 2-0 l’Ancona, e si è rilanciato dopo la pesante sconfitta 5-0 a Chiavari contro la Virtus Entella.

In classifica il Perugia è 4° a 55 punti, mentre il Gubbio è 5° a 51 punti. “La partita è aperta“, ha dichiarato in conferenza stampa sabato mattina Mister Braglia.

Il Perugia dovrebbe schierarsi in campo con il 3-4-1-2 con Vulikic al centro della difesa, un centrocampo “operaio” con Paz e Iannoni, Kouan a costruire gioco dietro le due punte Seghetti e l’ex rossoblù Federico Vazquez (per lui una stagione tra alti e bassi).

Risponderà il Gubbio con Tozzuolo e Signorini al centro della difesa, Bumbu, Mercati e Casolari a centrocampo, Di Massimo e Desogus suggeritori dell’unica punta Udoh.

In casa rossoblù potrebbe profilarsi un ballottaggio dell’ultima ora tra Udoh e Bernardotto per una maglia da titolare. Infatti, Udoh non è al 100%, e soltanto questa mattina durante la rifinitura si prenderà la decisione se farlo giocare o meno: al suo posto è pronto Bernardotto.

Le probabili formazioni

GUBBIO (4-3-2-1) – Vettorel; Corsinelli, Tozzuolo, Signorini, Mercadante; Bumbu, Mercati, Casolari; Di Massimo, Desogus; Udoh. Allenatore: Piero Braglia. 

PERUGIA (3-4-1-2) – Adamonis; Mezzoni, Vulikic, Lewis; Torrasi, Paz, Iannoni, Lisi; Kouan; Seghetti, Vazquez. Allenatore: Alessandro Formisano. 

-RIPRODUZIONE RISERVATA

Immagini video Pagina Instagram Cronaca Eugubina: https://www.instagram.com/cronaca_eugubina/

Francesco CaparrucciFotografie Simone Grilli