Il primo incidente si è verificato alle ore 10 di domenica mattina lungo la strada di “borgo Carpiano” in direzione di Santa Cristina, dove un eugubino 20enne ha perso il controllo dell’auto ed è finito nel canale di scolo delle acque piovane a lato delle carreggiate. E’ stato medicato sul posto dal 118. 

Ospedale di Perugia

Il secondo incidente alle ore 17:30 alla rotatoria posta all’incrocio tra via Leonardo da Vinci e via Michelangelo, di fronte la Caserma dei Carabinieri. Coinvolti un’automobile e un ciclomotore di 50 centimetri cubi, condotto da un giovane ragazzo eugubino che è rimasto ferito. 
E’ intervenuto il 118 da Piazza 40 Martiri, con il ragazzo dapprima ricoverato all’Ospedale di Branca e successivamente alle ore 20:30 trasferito in ambulanza al Santa Maria della Misericordia di Perugia. 

GUBBIO – Nella giornata di domenica 17 settembre, si sono verificati due incidenti stradali nel comune di Gubbio, con l’intervento sul posto della Polizia Locale e del 118.

Il primo incidente si è verificato alle ore 10:00 di mattina in località Carpiano in direzione di Santa Cristina, dove un ragazzo eugubino di 20 anni che stava percorrendo la strada sterrata di “borgo Carpiano“, ha improvvisamente perso il controllo dell’automobile ed è finito con la vettura nel fossato di scolo delle acque piovane a lato delle carreggiate.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale e anche i Vigili del Fuoco per la rimozione dell’automobile dal canale e dalla sede stradale. Il ragazzo ventenne è stato medicato sul posto dai sanitari del 118.

Nel pomeriggio alle ore 17:30 circa, si è verificato un secondo incidente stradale alla rotatoria di via Leonardo da Vinci posta all’intersezione con via Michelangelo, di fronte la Caserma dei Carabinieri, che ha visto coinvolti un’automobile e un ciclomotore di cilindrata 50 centimetri cubi condotto da un giovane ragazzo eugubino che è rimasto ferito.

Sul posto è intervenuta la Polizia Locale e l’ambulanza del 118 dalla postazione di Piazza Quaranta Martiri. Il ragazzo è stato dapprima trasportato in Ospedale a Branca, e successivamente alle ore 20:30 trasferito in ambulanza all’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina