La nomina dell’Avvocato non interrompe il dialogo con l’Amministrazione comunale e la Polizia Locale, che resta in piedi, ma è da intendersi come un elemento di chiarificazione, visto che da oggi i commercianti di via Campo di Marte saranno rappresentati ufficialmente da un’unica persona.

GUBBIO – I commercianti di via Campo di Marte (dove lavorano circa una sessantina di persone), hanno nominato un Avvocato che li rappresenterà nel “braccio di ferro” che li vede opposti all’Amministrazione comunale, per la questione della possibile installazione di parcometri negli spazi di sosta di fronte alle attività commerciali.

La decisione di nominare un legale, fa seguito alla riunione di alcuni giorni fa a Palazzo Pretorio con l’Amministrazione comunale e una delegazione della Polizia Locale, che certificò la distanza tra le posizioni: da una parte l’Amministrazione comunale che avrebbe annunciato l’avvio dell’installazione dei parcometri in via Campo di Marte già a febbraio, dall’altra i commercianti che chiedono che tutto resti com’è adesso (disco orario di un’ora).

L’Amministrazione comunale ha assunto la decisione con la Delibera del 30 dicembre 2022, e avrebbe come obiettivo quello della “rotazione dei parcheggi“, cioè di favorire il continuo ricambio delle automobili parcheggiate, con il parcometro in sostituzione appunto dell’attuale disco orario.

I commercianti rispondono che i parcheggi sono pienamente funzionanti così, e che la tariffa stabilita dalla Delibera semmai penalizza e non favorisce il “ricambio di automobili“: si paga infatti 1,20 euro per la prima ora e 6 euro tutto il giorno dalle ore 8 di mattina alle ore 20 di sera, poi il parcheggio torna libero.

In questo modo, con 6 euro, qualsiasi persona, turista o eugubino, può tenere la propria vettura parcheggiata negli spazi a pagamento di fronte le attività per tutta la giornata. Le tariffe così stabilite, invitano a sostare, piuttosto che andare e venire. L’attuale disco orario di un’ora resta per noi la soluzione più valida“, spiegano i commercianti di via Campo di Marte.

La nomina dell’Avvocato non interrompe il dialogo, che resta in piedi, ma è da intendersi come un elemento di chiarificazione, visto che da oggi i commercianti di via Campo di Marte saranno rappresentati ufficialmente da un’unica persona.

RIPRODUZIONE VIETATA-

Immagini video Pagina Instagram Cronaca Eugubina: https://www.instagram.com/cronaca_eugubina/

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina