Si tratta dell’ultimo service realizzato a favore della città di Gubbio dal Presidente uscente Mauro Marchi, che un mese fa è stato protagonista di un importante incontro a Gubbio del Professor Giulio Tremonti con gli imprenditori e i titolari di attività e di partite iva sul futuro dell’economia globale. 

Francesco Ragnacci e Mauro Marchi

GUBBIO – La sede della Protezione civile di Gubbio in via della Piaggiola, grazie al service del Rotary Club in sinergia con l’azienda Umbra Control, è stata dotata di un moderno impianto di videosorveglianza e di allarme anti intrusione, con la possibilità di collegarsi da remoto per la sua gestione attiva.

Per l’inaugurazione dell’impianto, oggi pomeriggio alla sede di Cipolleto della Prociv Gubbio, erano presenti il Presidente della Protezione civile Stefano Tosti e il Presidente di Umbra Control Gianluca Ragni, che è stato ringraziato dal Presidente del Rotary Club Mauro Marchi per aver messo a disposizione gratuitamente tutta l’apparecchiatura elettronica necessaria alla realizzazione degli impianti e anche l’assistenza tecnica di supporto.

Il service a favore della Protezione civile di Gubbio è stato portato a termine in tempi celeri, anche grazie all’amicizia che lega da tempo il Presidente del Rotary Club Gubbio Mauro Marchi con il volontario storico della Prociv Gubbio Francesco Ragnacci.

Viviana MaringelliFotografie Cronaca Eugubina