L’incidente si è verificato nel perimetro della nuova rotatoria di Piazza Quaranta Martiri. Illeso il conducente dell’automobile, un eugubino di 65 anni. 
La vespa proveniva da via Matteotti ed era diretta in via Campo di Marte, mentre l’automobile proveniva da via Perugina. Il 77enne in vespa è stato inizialmente soccorso da un Medico di Gubbio che si è trovato causalmente sull’incidente. 

GUBBIO – Un incidente stradale tra un’automobile e una vespa ha richiesto l’intervento presso la nuova rotatoria di Piazza Quaranta Martiri (incrocio ex semafori) della Polizia Locale e del 118, oggi pomeriggio alle ore 17:00 circa, unitamente ai Vigili del Fuoco che hanno pulito la sede stradale e rispristinato la sicurezza della viabilità.

Da informazioni raccolte sul posto, possiamo dire che nell’incidente è rimasta coinvolta un’automobile condotta da un eugubino 65enne che proveniva da via Perugina, e una vespa condotta da un eugubino di 77 anni che proveniva da via Matteotti ed era diretta in via Campo di Marte.

L’uomo con la vespa è stato soccorso inizialmente da un Medico di Gubbio che si trovava in quel momento a passare per Piazza 40 Martiri. E’ stato quindi soccorso dal 118 e trasportato in Ospedale a Branca. Illeso il conducente dell’automobile, molto dispiaciuto dell’accaduto.

La Polizia Locale ha gestito il traffico particolarmente intenso in quel momento, con il passaggio anche dei Bus turistici e di linea, oltre ad effettuare i rilievi di legge che consentiranno di stabilire la genesi e la dinamica dell’accaduto.

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina