L’attività è stata aperta nel novembre 2019, subito dopo è arrivata la pandemia. Letizia Pascolini e Roberta Bei: “Le clienti arrivano e già si sentono in un particolare ambiente, facciamo la consulenza e inizia il massaggio, che non si interrompe mai dall’inizio alla fine. Chi viene per la prima volta, dice che gli sembra di essere in un Centro benessere, perchè questa è l’atmosfera che riusciamo a creare nel nostro lavoro”.

Cronaca Eugubina n.227

GUBBIO – Tante attività guardano alla primavera e all’estate come a mesi di ripresa e di lavoro a pieno regime, dopo i momenti difficili dell’inverno 2021 in cui l’emergenza sanitaria l’ha fatta da padrona di casa svuotando i negozi per mesi e dirottando gli acquisti sulla grande distribuzione.

Altre attività hanno sviluppato un aspetto specifico del proprio lavoro, altre ancora si sono fortemente rinnovate adattandosi alle richieste del mercato del momento.

Il nostro viaggio tra le attività di Gubbio, inizia oggi con l’intervista a Letizia Pascolini e Roberta Bei che raccontano al nostro giornale la storia del loro Centro estetico.

Abbiamo aperto a novembre 2019 e dopo quattro mesi è arrivata la pandemia: ci siamo trovate spiazzate e spaventate perché è vero che siamo da più di dieci anni nel mondo del lavoro, però con esperienze differenti avevamo lavorato soltanto con il turismo, e non sapevamo cosa significasse avere una clientela nostra.

In ogni caso, da quando abbiamo riaperto, abbiamo notato un incremento del lavoro che ha riguardato soprattutto l’aspetto del benessere inteso come massaggi, e anche trattamenti corpo e viso.

Ci piaceva far capire che, nonostante il momento di difficoltà, c’è stato un aumento di richieste nei trattamenti del corpo e la ricerca del benessere, e questo secondo noi è dovuto anche al fatto che le restrizioni hanno limitato tanto i rapporti sociali, e molte persone si rivolgono a Centri come il nostro perchè qui trovano benessere e riescono a rilassarsi completamente, e si sentono sicuri perchè i protocolli anti contagio sono rigidissimi.

Ogni massaggio è diverso da persona a persona perchè ognuno può avere problemi propri e patologie per le quali puoi fare o meno un determinato massaggio. Siamo più specializzate nei massaggi, che nei servizi estetici. Il massaggio inizia dall’accoglienza, e termina quando la cliente va via.

Quindi la cliente arriva e già si sente in un particolare ambiente, facciamo la consulenza e inizia il massaggio, che non si interrompe mai dall’inizio alla fine. Chi viene per la prima volta, dice che gli sembra di essere in un Centro benessere, perchè questa è l’atmosfera che riusciamo a creare nel nostro lavoro”.

Viviana MaringelliFotografie Cronaca Eugubina