Nella notte tra sabato 22 e domenica 23 gennaio non si sarebbero registrati episodi significativi di cronaca. Discreta presenza in centro di ragazzi e ragazze, alcuni dei quali provenienti anche dai Comuni limitrofi e da Gualdo Tadino. 
Il Comando di Polizia Locale di Gubbio ha fornito alcuni dati statistici relativi al 2021, apprendiamo così che sono stati 122 i provvedimenti adottati a carico di veicoli, tra rimozioni, sequestri amministrativi e penali e fermi amministrativi, 19 le patenti ritirate.

GUBBIO – Discrete presenze in centro a Gubbio sabato sera (e nella notte tra sabato 22 e domenica 23 gennaio) nonostante il freddo pungente.

Deserti i luoghi interessati dall’Ordinanza del Sindaco Stirati del 4 gennaio 2022, che vieta l’utilizzo improprio delle aree e spazi pubblici in Piazza San Giovanni, Corso Garibaldi e nei parcheggi sotterranei di San Benedetto e San Pietro.

Molte le presenze anche di ragazzi e ragazze provenienti dai Comuni limitrofi della Fascia appenninica e da Gualdo Tadino. Ordinata la presenza della maggior parte delle persone, tranne la solita percentuale minima di fanatici e maleducati, alcuni dei quali hanno “vociato” a tarda notte (ore 3:15) in Piazza Quaranta Martiri prima di far ritorno a casa.

Dal Comando della Polizia Locale di Gubbio, apprendiamo che nell’anno 2021 sono state 14 le persone sanzionate per guida in stato di ebbrezza alcolica, 38 le comunicazioni di notizia di Reato inviate all’Autorità Giudiziaria.

Inoltre, sono stati 122 i provvedimenti adottati a carico di veicoli, tra rimozioni, sequestri amministrativi e penali e fermi amministrativi, 19 le patenti ritirate.

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina