Al momento della premiazione, Maria Letizia Minelli ha detto: “Ringrazio commossa la Fise Umbria, la Scuderia La Torre, la mia istruttrice Heike e la mia mamma Liliana che mi ha sempre incoraggiata e seguito come prima tifosa. Dedico la mia vittoria a mia sorella Anny e a mio fratello Pier, spero domani di confermare con Pavani la brillante performance di oggi

GUBBIO – Sono in corso di svolgimento i Campionati Italiani Assoluti di Dressage in Umbria, presso il Centro Ippico Horse “Le Lame” di Montefalco. Il Dressage è una disciplina dell’equitazione che richiede notevole abilità e perfetto grado di affiatamento fra cavallo e cavaliere.

Tutte le Regioni d’Italia sono rappresentate a Montefalco. Per l’Umbria, fra le altre, è presente l’eugubina Maria Letizia Minelli che forma un binomio perfetto con il suo cavallo Pavani, razza Sella italiano sardo, di 13 anni con padre Liberty Life e madre Kelvanti.

Oggi (sabato 25 settembre), nella gara categoria E320, Maria Letizia Minelli è stata dominatrice incontrastata e prima assoluta con il ragguardevole punteggio di 65.000% e 67.407%. La dressagista eugubina domani sarà impegnata in altre due categorie: la F200 ed E400 , prove altamente impegnative che richiedono un’attenta ed esemplare gestione del cavallo.

Maria Letizia Minelli ha iniziato a cavalcare all’età di 6 anni, manifestando ben presto una spiccata passione ed un naturale talento che nel corso degli anni ha affinato nei più qualificati centri ippici della nostra regione. Oggi si allena nel Centro ippico Scuderia La Torre di Torgiano, sotto la guida dell’istruttrice tedesca Heike Weber.

Al momento della premiazione, Maria Letizia Minelli ha rilasciato questa dichiarazione: “Ringrazio commossa la Fise Umbria, la Scuderia La Torre, la mia istruttrice Heike e la mia mamma Liliana che mi ha sempre incoraggiata e seguito come prima tifosa. Dedico la mia vittoria a mia sorella Anny e a mio fratello Pier, spero domani di confermare con Pavani la brillante performance di oggi“.

Francesco Caparrucci