Dai primi rilevi effettuati dalla Polizia Locale, l’investimento si sarebbe verificato sulle strisce pedonali, mentre la donna attraversava la strada assieme al marito. Sarebbe caduta a terra e avrebbe riportato alcune ferite al volto. Al volante dell’automobile un eugubino di 63 anni rimasto illeso

GUBBIO – Nella tarda mattinata di oggi (lunedì 13 settembre), attorno alle ore 13:10, si è verificato un incidente stradale lungo Via del Teatro Romano, che ha richiesto l’intervento della Polizia Locale e del 118.

Da una prima sommaria ricostruzione dell’accaduto raccolta sul posto, possiamo dire che l’incidente è consistito in un investimento di un pedone (una donna di 41 anni di Cesenatico che stava attraversando la strada assieme al marito), da parte di un’automobile condotta da un eugubino di 63 anni.

La donna 41enne attraversava la strada diretta verso la rotatoria di Piazza Quaranta Martiri, mentre l’automobile sopraggiungeva da Via del Teatro Romano in direzione di Porta Marmorea. L’investimento, stando ai primi rilievi effettuati dalla Polizia Locale, si sarebbe verificato sulle strisce pedonali.

La donna è caduta a terra e avrebbe riportato alcune ferite al volto. E’ stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata in Ospedale a Branca. La Polizia Locale, con la presenza sul posto del vice comandante Capitano Massimo Pannacci, ha provveduto ai rilievi di legge.

A carico del conducente dell’automobile scatteranno le seguenti sanzioni: ritiro di 8 punti dalla patente di guida e sanzione amministrativa di 167 euro.

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina