L’incidente si è verificato all’incirca alle ore 11:15 all’altezza dell’incrocio di Via di Porta Romana con la strada di San Felicissimo e via Fonte Cese. Sul posto è intervenuta la Polizia Locale con due pattuglie e il 118 che ha trasportato in Ospedale a Branca i conducenti dei due scooter, due eugubini di 33 e 76 anni

GUBBIO – Questa mattina (domenica 13 giugno), alle ore 11:15 circa, si è verificato un incidente stradale tra due scooter di grossa cilindrata lungo il tratto di Via di Porta Romana compreso tra la rotatoria di fronte al Cimitero centrale e quella di San Marco, che ha richiesto l’intervento sul posto della Polizia Locale e del 118.

Da una prima sommaria ricostruzione dell’accaduto, possiamo dire che l’incidente è consistito nello scontro frontale laterale tra due scooter all’altezza dell’incrocio multiplo di Via di Porta Romana con la strada di San Felicissimo e via Fonte Cese.

Uno scooter, condotto da un eugubino di 76 anni, proveniva dalla strada di San Felicissimo, mentre il secondo scooter, condotto da un eugubino di 33 anni, procedeva lungo Via di Porta Romana in direzione di San Marco.

Sul posto sono intervenute due pattuglie della Polizia Locale di Gubbio, con gli agenti impegnati nei rilievi di legge che consentiranno di stabilire la genesi e la dinamica dell’accaduto. L’ambulanza del 118, ha trasportato in Ospedale a Branca entrambi i conducenti degli scooter.

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina