La classe 2° A dell’indirizzo Agraria, Agroalimentare e Agroindustria del “Cassata Gattapone” ha vinto il premio “Fact, fake, fiction”. Il progetto, realizzato dalla prof.ssa Sara Saldi, docente di Matematica della classe, è stato svolto con la collaborazione delle prof.sse Tamara Martinelli e Sofia Farneti

GUBBIO – Con un video su come riconoscere le fake news e come utilizzare la Matematica per interpretare un’informazione, la classe 2 A dell’indirizzo Agraria, Agroalimentare e Agroindustria è risultata vincitrice del concorso “Fact, fake, fiction“.

Il concorso, indetto da AICA-USR Umbria e aperto a tutti gli istituti umbri di ogni ordine e grado, aveva lo scopo di promuovere percorsi di apprendimento innovativi attraverso l’uso delle nuove tecnologie, che favoriscano le capacità critiche e creative dei giovani negli ambiti della cittadinanza digitale.

Sono stati attribuiti in tutto tre premi, uno per ogni ordine di scuola, e l’Istituto Cassata-Gattapone si è aggiudicato il titolo di vincitore tra tutte le scuole secondarie di secondo grado partecipanti.

Nell’ambito della disciplina Educazione Civica, i ragazzi hanno affrontato il tema delle fake news e ne hanno approfondito l’aspetto matematico, trovando degli errori in alcuni articoli apparsi su famose testate.

Il percorso si è concluso con la produzione di un video ispirato al programma “Le Iene“, il cui obiettivo è quello di mettere in evidenza, in modo sintetico e divertente, quali strumenti abbiamo per difenderci dalle fake news e come la Matematica, a volte considerata una materia puramente astratta e distante dalla realtà, possa invece aiutarci a sviluppare il nostro spirito critico.

LINK VIDEO: https://youtu.be/OupBWS-47jU