La Polizia Locale ha pattugliato costantemente per tutta la giornata la rotatoria della Contessa e Via Paruccini per servizi preventivi, con l’obiettivo di evitare il passaggio dei grandi mezzi pesanti lungo Via Leonardo da Vinci. In due giorni di controlli sono state emesse 30 sanzioni amministrative a carico di autisti italiani di fuori regione, stranieri e locali

Controlli Polizia Locale alla Contessa

GUBBIO – Sono continuati anche nella giornata di oggi (giovedì 15 aprile), i controlli preventivi della Polizia Locale di Gubbio alla rotatoria della Contessa e in Via Paruccini per evitare il passaggio di mezzi pesanti che eccedono le 15 tonnellate lungo Via Leonardo da Vinci.

I controlli, coordinati dalla Comandante Elisa Floridi, hanno visto la presenza sul posto dei Capitani Massimo Pannacci (vice comandante) e Sauro Brugnoni, oltre che degli agenti impegnati a spiegare agli autisti la corretta viabilità alternativa da percorrere per raggiungere le destinazioni sud (Roma Napoli) e Nord (Bologna Milano).

Complessivamente, oggi, sono state riscontrate 20 violazioni al Codice della Strada, con l’emissione delle relative sanzioni amministrative, che hanno riguardato Tir e grossi camion provenienti da fuori Regione e un po’ da tutta Italia, e autoarticolati locali.

In due giorni di controlli, sono state emesse 30 sanzioni amministrative. I Tir sono stati fatti tornare indietro e indirizzati sulla corretta viabilità alternativa.

Questi controlli continueranno anche nei giorni a venire sempre con l’impiego da parte della Polizia Locale di Gubbio di 2 pattuglie e 4 agenti. Il limite al momento in vigore per Via Leonardo da Vinci è quello delle 15 tonnellate di peso al transito.

La bretella di Via Madonna dei Perugini

La bretella di Via Madonna dei Perugini

Il cantiere di Anas per la riqualificazione del primo tratto della statale 219 Pian d’Assino a Gubbio sta procedendo velocemente, tanto che la sua ultimazione è prevista per fine mese. Subito dopo verrà avviato il secondo lotto dei lavori, da Gubbio città in direzione di Padule.

Il Piano comunale della viabilità prevede un intervento eccezionale, vale a dire la realizzazione nelle prossime settimane della bretella di rettilineo che congiungerà la rotatoria di Madonna dei Perugini in Via Perugina con il piazzale sterrato del Coppiolo in Viale Paruccini.

Il definitivo completamento di questa opera pubblica si rende necessario con l’avvio del secondo cantiere sulla Pian d’Assino, per consentire al traffico pesante di evitare il transito in Via Beniamino Ubaldi e nelle vie centrali di Gubbio, con l’opportunità di percorrere la diretta di Via Madonna dei Perugini e ritrovarsi subito in Viale Paruccini per l’innesto nella statale 219 in direzione di Mocaiana.

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina