Gli agenti della Polizia Locale di Gubbio si sono divisi in due differenti tipologie di servizi: i controlli lungo Via Leonardo da Vinci dove per i mezzi pesanti vige il limite delle 15 tonnellate al transito, e i controlli anti contagio con una segnalazione giunta al centralino del Comando alle ore 18 per presunti assembramenti di ragazzi in Piazza Grande

Traffico pesante in Via Leonardo da Vinci

GUBBIO – La Polizia Locale di Gubbio, dopo l’assestamento della segnaletica stradale nei giorni scorsi da parte di Anas per il cantiere sulla statale 219 Pian d’Assino, nel pomeriggio di martedì 13 aprile ha iniziato i primi controlli lungo Via Leonardo da Vinci dove per i mezzi pesanti vige il limite delle 15 tonnellate al transito.

Gli agenti della Polizia Locale hanno effettuato posti di controllo lungo tutta l’arteria, una delle più importanti della città di Gubbio, via commerciale e di servizi, con impianti sportivi, scuole, ambulatori medici, l’ingresso allo stadio “Pietro Barbetti” e alla Caserma dei Carabinieri.

Ma Via Leonardo da Vinci anche zona residenziale, con il problema mai risolto dell’incompiutezza della pista ciclabile, e con un cantiere dismesso nella parte centrale della via.

E’ stata emessa una sanzione amministrativa a carico del conducente di un mezzo pesante che eccedeva al transito il limite delle 15 tonnellate, che è specificato nella segnaletica gialla di avvertimento posizionata alcune centinaia di metri prima delle deviazioni per il cantiere operativo tra gli svincoli di Gubbio Nord/Fano e Viale Paruccini/Scheggia della SS219.

Polizia Locale durante i controlli per l’emergenza Coronavirus in Piazza Grande 

Controlli anti Coronavirus

Sono proseguiti durante la giornata anche i controlli anti contagio su tutto il territorio comunale, che hanno visto gli agenti della Polizia Locale di Gubbio coordinati dalla Comandante Elisa Floridi, intervenire per una segnalazione di presunti assembramenti in Piazza Grande.

La segnalazione è giunta al centralino del Comando della Polizia Locale di Gubbio alle ore 18, con la pattuglia che è immediatamente intervenuta sul posto per verificare la veridicità della segnalazione “presunti assembramenti di ragazzi“.

Tuttavia, non sono state riscontrate criticità e non è stata emessa alcuna sanzione amministrativa perché la situazione in Piazza Grande poco dopo le ore 18, era assolutamente tranquilla.

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina