La sua è una storia semplice, di lavoro e sacrifici. La signora coltivava il podere e contemporaneamente portava avanti i lavori domestici

La signora Maria Saldi con la famiglia nel 2019

GUBBIO – La signora Maria Saldi compie oggi 110 anni, un traguardo importantissimo che la colloca al 13° posto in Italia per longevità, come ci ricorda il professor Fernando Sebastiani che negli ultimi anni ha seguito e raccontato la storia della signora Saldi.

La signora Saldi è nata a Cipolleto il 28 settembre 1910, ed è bisnonna e trisnonna. Da ragazza ha vissuto a Cipolleto, da sposata a San Marco e al Crocefisso, dove attualmente abita con la numerosa famiglia.

Nel 2019, in occasione dei suoi 109 anni, la figlia Lina (82 anni) a Cronaca Eugubina raccontò: “La mamma da ragazza saliva da Cipolleto a Gubbio con il carretto e il somaro per rifornire i negozi della città di frutta e verdura. Un altro episodio della sua vita che mi piace raccontare riguarda la presenza dei Tedeschi a Gubbio nella Seconda Guerra Mondiale. 

La mamma aveva tanta paura dei rastrellamenti, che nella casa di San Marco aveva appoggiato una scala sulle finestre del retro in modo tale che se ci fosse stato pericolo saremmo potuti scappare per i campi. Parlo del 1943 circa, io avevo 5 anni e mia sorella era più piccolina“.

La signora Maria Saldi ha due figlie (Lina di 82 anni e Rita di 75 anni), quattro nipoti e cinque pronipoti.

Francesco CaparrucciFotografie di repertorio 2019