Stando alla testimonianza dei cittadini, sarebbero una trentina le famiglie interessate dal problema e si starebbe pensando ad una raccolta firme 

GUBBIO – Oggi pomeriggio (venerdì 31 luglio), alcune famiglie di Raggio hanno contattato la nostra Redazione per informarci del fatto che “durante il mese di luglio 4 o 5 volte è venuta a mancare l’acqua, e anche oggi questa situazione si è ripetuta. 

Adesso con il caldo è tutto più accentuato, è da tempo che rimaniamo senza acqua frequentemente. Questo disservizio causa anche dei danni nelle case, alle caldaie, agli scarichi dei bagni per la pressione dell’acqua e per la terra che contiene quando torna.

Sono stati fatti anche dei lavori, ma a noi sembra che la situazione non sia cambiata. Abbiamo inoltrato anche dei reclami al call center ma senza che ciò abbia prodotto dei risultati tangibili“.

I cittadini ci informano che è un po tutta la frazione di Raggio, con la centralissima Via di Raggio, ad essere stata interessata da questo problema nel mese di luglio. In tutto sembra una trentina di famiglie del posto. Altri cittadini, ci informano che si starebbe pensando ad una raccolta firme qualora il problema perdurasse.

Francesco Caparrucci Fotografie Cronaca Eugubina