Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale di Gubbio per i rilievi di legge e il 118 con l’ambulanza proveniente dall’Ospedale di Umbertide. Illeso il conducente dell’automobile 

GUBBIO – E’ ricoverato all’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia in prognosi riservata, il 19enne eugubino che nel tardo pomeriggio di sabato 11 luglio è rimasto ferito nell’incidente stradale verificatosi a Pieve d’Agnano, al confine tra il Comune di Gubbio e quello di Umbertide.

Dall’Ospedale di Perugia apprendiamo che il ragazzo 19enne eugubino, trasportato al Santa Maria della Misericordia dal 118 intervenuto sul posto dall’Ospedale di Umbertide, è stato ricoverato con un politrauma, che al momento la prognosi è riservata e che si valuterà l’intervento chirurgico nei prossimi giorni.

L’incidente lungo la strada provinciale 

Da informazioni della Polizia Locale di Gubbio, possiamo dire che l’incidente ha visto coinvolti una motocicletta e un’automobile, condotte rispettivamente da un ragazzo eugubino di 19 anni e da un turista di fuori regione di 50 anni, rimasto illeso.

La motocicletta saliva verso Pieve d’Agnano mentre l’automobile procedeva in senso inverso, quando, in una curva a circa 2 chilometri dal bivio con la statale 219 Pian d’Assino, si è verificato l’incidente stradale per cause attualmente in corso di accertamento da parte degli agenti della Polizia Locale di Gubbio tramite l’Ufficio Infortunistica Stradale.

Sul posto è intervenuta l’ambulanza del 118 dall’Ospedale di Umbertide, territorialmente più vicino al luogo dell’incidente. Gli agenti della Polizia Locale hanno lavorato fino a tarda sera per l’espletamento dei rilievi di legge, che consentiranno di stabilire la genesi e la dinamica dell’incidente stradale.

Francesco Caparrucci