Il Sindaco di Gubbio: “C’è soprattutto la necessità che le prescrizioni vengano rispettate. Non ci devono essere comportamenti superficiali o approssimativi

GUBBIO – Nel tardo pomeriggio di oggi (mercoledì 1 aprile) il primo cittadino di Gubbio è tornato ad informare la cittadinanza circa l’emergenza Coronavirus, spiegando in una nota che sono stati riscontrati altri 2 casi positivi di Coronavirus nel territorio comunale eugubino.

Il Sindaco Stirati ha detto: “In data odierna sono stati comunicati 2 casi positivi con quarantena domiciliare. Si tratta di una persona anziana e di una giovane. I casi del Comune di Gubbio salgono dunque a 62“.

Contattato telefonicamente nel pomeriggio da Cronaca Eugubina, il Sindaco Stirati ha detto: “C’è soprattutto la necessità che le prescrizioni vengano rispettate. Non ci devono essere comportamenti superficiali o approssimativi“.

Francesco Caparrucci