Il Sindaco di Gubbio: “Si tratta nella maggior parte di casi collegati a positività precedenti, quindi probabilmente attribuibili a legami familiari, a rapporti di vicinanza, e comunque questo ci impone di dire ancora una volta quanto sia importante comportarsi secondo tutte quelle cautele, quegli accorgimenti, che abbiamo ricordato in questi giorni in tantissime circostanze

GUBBIO – Questa mattina (giovedì 26 marzo) il primo cittadino è tornato ad informare la cittadinanza circa l’emergenza Coronavirus, annunciando con un messaggio video pubblicato nella pagina Facebook Sindaco Filippo Mario Stirati, che sono stati riscontrati altri 10 casi positivi di Coronavirus nel territorio comunale eugubino.

Il Sindaco Stirati ha detto: “Stamattina dal Distretto Sanitario ci è stato comunicato, quello che risulta essere il dato purtroppo più sensibile di questi giorni, per quello che riguarda i casi positivi di Coronavirus. Cioè di fatto ne sono stati comunicati altri 10, che si aggiungono ai 27 precedenti, quindi andiamo a 37 casi nel nostro territorio comunale. 

Si tratta nella maggior parte di casi collegati a positività precedenti, quindi probabilmente attribuibili a legami familiari, a rapporti di vicinanza, e comunque questo ci impone di dire ancora una volta quanto sia importante comportarsi secondo tutte quelle cautele, quegli accorgimenti, che abbiamo ricordato in questi giorni in tantissime circostanze. 

Di questi nuovi 10 casi, non ci sono ricoveri. I ricoveri sono quelli che abbiamo già registrato nei giorni scorsi, che praticamente riguardano 7 persone, una soltanto in Terapia intensiva, le altre 6 presso le malattie infettive di Pantalla, di Perugia, di Città di Castello“.

Sale così a 37 il il numero totale al momento dei casi di Coronavirus riscontrati dall’Autorità Sanitaria nel territorio comunale eugubino.

Francesco Caparrucci