La Giunta comunale si è riunita in collegamento Skype

GUBBIO – Questa mattina (venerdì 20 marzo), il sindaco Filippo Stirati ha fatto il punto anche sulle misure fiscali adottate dalla Giunta comunale per fronteggiare la difficile situazione economica.

Stirati ha detto: “Per quello che riguarda le decisioni che stiamo ulteriormente assumendo, stamattina si è riunita, in collegamento skype, la Giunta comunale e tra le delibere che abbiamo assunto ce ne sono due che fanno riferimento in maniera particolare ad azioni tese ad alleviare la situazione anche di tipo economico che si va determinando nel nostro territorio.

Oltre ad aver fatto delle inevitabili variazioni di bilancio per la situazione di emergenza che si è venuta a creare, abbiamo prorogato la scadenza della Tari del 30 aprile al prossimo 30 giugno e gli adempimenti del 1° quadrimestre della tassa di soggiorno sono stati prorogati al 15 settembre prossimo.

Si tratta di una prima fase di misure alla quale ne seguiranno altre tese ad alleggerire il peso tributario su cittadini ed attività economiche“.

A questo proposito, nei giorni scorsi, l’assessore Giordano Mancini, a Cronaca Eugubina aveva spiegato: “Stiamo anche operando sui servizi a domanda individuale, come ad esempio le mense scolastiche, esentando i fruitori dal pagamento dei pasti non consumati, sia nelle mense degli asili, togliendo le mensilità non usufruite.

Ci stiamo muovendo su tutti i fronti, cercando di sostenere l’economia locale, imprese e famiglie del nostro Comune tramite queste agevolazioni fiscali”.

Link per leggere l’edizione online completa di Cronaca Eugubina n.199 https://www.yumpu.com/xx/document/read/63155589/cronaca-eugubina-n199

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina