I controlli sulla statale 219 Pian d’Assino sono effettuati dagli agenti della Polizia Locale di Gubbio con l’Ufficio Mobile e l’autovelox. Punte massime di velocità registrate a 93 km/h (il 29 gennaio), 99 km/h (l’8 febbraio), 104 km/h (il 10 febbraio)

GUBBIO – Proseguono in questi primi giorni del mese di febbraio, i controlli della Polizia Locale di Gubbio con l’Ufficio Mobile e l’autovelox lungo il tracciato della statale 219 Pian d’Assino.

Lunedì 10 febbraio, i controlli effettuati a Padule hanno portato all’emissione di 10 sanzioni per eccesso di velocità, con un’automobile che è transitata a 104 km/h (limite di velocità fissato a 70 km/h). In quest’ultimo caso il Codice della Strada prevede una sanzione di 173 euro e la decurtazione di 3 punti dalla patente di guida.

Controlli a gennaio e febbraio 

Nel corso della mattinata del 29 gennaio vennero elevate 7 sanzioni sulla statale 219 a Padule per eccesso di velocità, con un’automobile che transitò a 93 km/h a fronte di un limite di velocità pari a 70 km/h.

Successivamente, sabato 8 febbraio, sono state elevate 18 sanzioni per eccesso di velocità lungo la statale 219 a Padule, con un’automobile che transitò a 99 km/h in un tratto di strada in cui il limite di velocità è di 70 km/h.

Francesco CaparrucciFotografie di repertorio Cronaca Eugubina