Stirati ha presentato la nuova Giunta. A Simona Minelli le deleghe di politiche giovanili e pari opportunità

Il Sindaco tratterrà, tra le altre, le deleghe a Polizia Locale e sicurezza, alta formazione e rapporti con le Università, le istituzioni della cultura e della ricerca. Custodia e cura della memoria della comunità; tutela e valorizzazione delle tradizioni folcloriche; politiche per il centro storico”

Il Sindaco Stirati

GUBBIO – Dopo aver vinto il 9 giugno scorso, il ballottaggio contro il candidato del centrodestra Marzio Presciutti Cinti, il Sindaco Filippo Stirati ha presentato stamane (lunedì 24 giugno) a Palazzo Pretorio la nuova Giunta comunale.

Stirati ha detto: Tengo a precisare che al sindaco spetta comunque la regia generale e soprattutto l’impegno a occuparmi direttamente di alcune tematiche chiave in termini di indirizzo e responsabilità istituzionale, custodia e cura della memoria della comunità; tutela e valorizzazione delle tradizioni folcloriche; politiche per il centro storico; alta formazione e rapporti con le Università, le istituzioni della cultura e della ricerca, gli organismi nazionali ed internazionali impegnati nelle politiche di pace e di collaborazione tra i popoli.

Area interna; Associazione Nazionale Centri Storico – Artistici (Ancsa); coordinamento delle società partecipate; Programmazione e coordinamento in materia di finanziamenti europei, Polizia Locale e sicurezza. Mi preme ringraziare gli assessori uscenti che mi hanno affiancato nei cinque anni precedenti e che resterrano validi punti di riferimento per competenze e professionalità, Rita Cecchetti, Lorena Anastasi e Augusto Ancillotti”.

Alessio Tasso

Questa la nuova Giunta comunale: Alessia Tasso (assessore e vice sindaco) urbanistica, rigenerazione e riqualificazione urbana, tutela e valorizzazione del centro storico, del paesaggio e dei sentieri, mobilità sostenibile, ambiente, politiche e azioni per la sostenibilità ambientale, ciclo dei rifiuti.

Gabriele Damiani (assessore) risorse umane e organizzazione amministrativa, semplificazione e accesso ai servizi comunali, trasparenza, comunicazione istituzionale, partecipazione territoriale e associazionismo, servizi demografici e toponomastica, sport, promozione delle attività di base, gestione e promozione dei servizi e degli impianti sportivi, grandi manifestazioni sportive.

Giordano Mancini (assessore) bilancio, patrimonio, gestione e valorizzazione, strategie di efficientamento energetico, programmazione dello sviluppo economico locale, sostegno alle nuove imprese ed alla creazione di opportunità lavorative.

Simona Minelli (assessore) politiche per la coesione sociale e per la promozione della salute, politiche educative e diritto allo studio, politiche giovanili, pari opportunità, edilizia pubblica e socio-residenziale.

Valerio Piergentili

Valerio Piergentili (assessore) politiche per la coesione territoriale, opere pubbliche, cura e manutenzione del territorio, interventi di innovazione energetica ed infrastrutturale, protezione civile, prevenzione e risanamento del dissesto idrogeologico.

Giovanna Uccellani (assessore) politiche dell’innovazione e dell’agenda digitale a favore dell’Ente comunale e del tessuto sociale, culturale, formativo e produttivo, politiche innovative di rete e di filiera nell’agricoltura e nell’agroalimentare, nell’artigianato artistico e di tradizione, nel commercio. smart city, formazione professionale e mercato del lavoro.

Nello Fiorucci (assessore) beni culturali, sistema museale, eventi artistico-culturali, valorizzazione e promozione del patrimonio antropologico, folclorico, archeologico, storico-artistico, gemellaggi e scambi socio-culturali, turismo, politiche di marketing territoriale, di comunicazione e di promozione turistica integrata della città e del territorio, valorizzazione degli attrattori e strategie di prodotto territoriale.

Fotografie Cronaca Eugubina 

lunedì 24 giugno 2019 - 20:27|Articoli, Politica|