Giunta: Alessia Tasso vice sindaco. Nuovi assessori Simona Minelli, Valerio Piergentili e Giovanna Uccellani

Confermati gli assessori Gabriele Damiani, Nello Fiorucci e Giordano Mancini. Il Sindaco Filippo Stirati: “Da parte mia ci sarà la volontà di coinvolgere tutte le forze di maggioranza, che è una grande squadra che ha fatto un grande lavoro insieme, nel rispetto del pluralismo e di tutte le iniziative”

Il Sindaco Stirati

GUBBIO – Oggi (lunedì 24 giugno) in Sala Consiliare a Palazzo Pretorio, il Sindaco Filippo Stirati ha tenuto la conferenza stampa per annunciare alla città di Gubbio la nuova Giunta comunale, dopo la rielezione alle Elezioni Amministrative 2019.

Stirati ha detto: “L’idea di una forte caratterizzazione sociale, di sostenibilità ambientale, di valorizzazione della cultura, il problema occupazionale, sono stati aspetti fortemente tenuti in considerazione e fondamentali per l’assegnazione delle deleghe. 

Non ho tenuto per me le deleghe dell’urbanistica, come già avevo detto. Ho però riservato al Sindaco, indirizzi e materie rilevatrici di un impegno istituzionale e della volontà di promuovere certe materie da parte del Comune.

Valerio Piergentili

Le materie che terrò per me sono pertanto: custodia e cura della memoria della comunità, tutela delle tradizioni folkloriche, politiche del centro storico, alta formazione e rapporti con le università e con gli organismi impegnati nelle politiche di pace, il coordinamento delle Società partecipate, Polizia Municipale e Sicurezza. 

La compagine di Giunta: Alessia Tasso urbanistica ambiente e vice sindaco, Gabriele Damiani risorse umane e organizzazione amministrativa partecipazione associazionismo e sport, Giordano Mancini bilancio patrimonio sviluppo economico, Simona Minelli politiche della coesione sociale educative diritto allo studio pari opportunità edilizia pubblica e socio residenziale.

Valerio Piergentili politiche per la coesione territoriale opere pubbliche protezione civile, Giovanna Uccellani politiche dell’innovazione e dell’agenda digitale smart city formazione professionale e del lavoro, Nello Fiorucci cultura gemellaggi promozione turistica.

Simona Minelli

Rispetto alla passata Giunta non sono più presenti la dottoressa Rita Cecchetti, Lorena Anastasi e il professor Augusto Ancillotti, si tratta di passaggi di testimone naturali e fisiologici, che mi spingono comunque a mettere in risalto il grande lavoro da loro svolto. 

Da parte mia ci sarà la volontà di coinvolgere tutte le forze di maggioranza, che è una grande squadra che ha fatto un grande lavoro insieme, nel rispetto del pluralismo e di tutte le iniziative.

Quando si fanno le scelte l’ultima parola spetta al Sindaco, che ha comunque ascoltato tutti e fatto una sintesi. Un’operazione complessa che ho fatto con grande onestà intellettuale. 

Non c’è nessuna esclusione, tutt’altro, la bravura e il saper guardare avanti saranno fondamentali. Mi auguro che in Consiglio comunale, ci sia l’opportunità di un confronto costruttivo tra maggioranza e opposizione”.

Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina

lunedì 24 giugno 2019 - 13:33|Articoli, Politica|