Polizia Stradale, controlli per la prevenzione dell’incidentalità. Controllati 47 veicoli e 62 persone. Ritirate 5 patenti

I controlli sono scattati la notte del 14 aprile nel territorio di Perugia: 5 persone sono state fermate alla guida sotto l’influenza di alcolici e denunciate all’Autorità Giudiziaria per aver guidato con un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l. A seguito dell’attività svolta, per violazioni al Codice della Strada sono state ritirate nr. 5 patenti

PERUGIA – Nell’ambito delle iniziative tendenti ad individuare nuove strategie per limitare il grave fenomeno degli incidenti stradali, anche con conseguenze mortali, determinati da abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti che vedono coinvolti molti giovani, la Polizia di Stato continua a realizzare mirati servizi nel territorio di Perugia, in zone limitrofe a discoteche e ritrovi notturni.

Infatti l’obiettivo principale dei controlli è la prevenzione dell’incidentalità attraverso la sensibilizzazione dei giovani al rispetto delle norme e contestualmente alla salvaguardia della vita.

Con tali propositi nella notte del 14 aprile u.s. sono state impiegate le pattuglie della Polizia Stradale, e sono stati complessivamente controllati:

Nr. 47 Veicoli

Nr. 62 Persone

Di queste, 5 sono state fermate alla guida sotto l’influenza di alcolici e denunciate all’Autorità Giudiziaria per aver guidato con un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l.

A seguito dell’attività svolta, per violazioni al Codice della Strada sono state ritirate nr. 5 patenti.

Specifica della fascia d’età:

uomini

18 – 22 : 1 positivi;

23 – 27 : 1 positivo;

28 – 32 : 3 positivi;

oltre: 0 positivo;

donne

18 – 22 : 0 positivi;

23 – 27 : 0 positivi;

28 – 32 : 0 positivi;

oltre: 0 positivi.

Oltre all’immediato ritiro di patente per la conseguente sospensione, i 5 conducenti positivi che hanno superato i limiti di tasso alcolemico alla guida stabiliti dal Codice della Strada, verranno anche denunciati alla competente Autorità Giudiziaria.

Perugia 17 aprile 2019 – Questura di Perugia 

mercoledì 17 aprile 2019 - 13:28|Articoli, Cronaca|