Le animatrici: “E’ un’iniziativa che svolgiamo ogni anno, ci siamo scambiati gli auguri di Pasqua in una bella atmosfera e vogliamo ringraziare gli Sbandieratori per questa mattinata. E’ una della tradizioni, quella degli Sbandieratori, che coinvolge molto i nostri anziani, che avevano gli occhi lucidi durante la loro esibizione”

GUBBIO – Stamane (sabato 13 aprile), presso la Casa di Riposo Mosca, gli Sbandieratori di Gubbio e gli anziani si sono scambiati gli auguri di Pasqua, alla presenza anche delle animatrici e dei ragazzi del Servizio Civile.

Durante la mattinata, gli Sbandieratori, oltre ad avere portato dei piccoli doni agli anziani, si sono esibiti all’interno della struttura sia con gli adulti che con i giovanissimi Sbandieratori. Il tutto poi si è concluso con un piccolo momento conviviale e un brindisi di auguri.

E’ un’iniziativahanno dichiarato le animatriciche svolgiamo ogni anno, ci siamo scambiati gli auguri di Pasqua in una bella atmosfera e vogliamo ringraziare gli Sbandieratori per questa mattinata. I nostri nonni erano emozionati nel vedere l’esibizione degli Sbandieratori, perché è come se riuscissimo a portare all’interno della struttura un pezzo della realtà esterna che sennò non riuscirebbero a vedere. E’ una della tradizioni, quella degli Sbandieratori, che coinvolge molto i nostri anziani, che avevano gli occhi lucidi durante la loro esibizione“.

Si ringraziano le animatrici della Casa di Riposo Mosca