Podi e vittorie per il Tokon Karate Gubbio al Campionato Italiano Centro/Sud di Karate Tradizionale

Da sottolineare i due primi posti delle squadre maschio/maschio (Del Ciello/Mischianti) e femmina/femmina (Fiorucci/E.Ragni) di Enbu (Combattimento Dimostrativo concordato), specialità molto tecnica e difficile, in cui le due coppie sono chiamate ad eseguire uno schema di combattimento indicato, dove tecnica, velocità, forza e attitudine al combattimento la fanno da padrone

GUBBIO – Il 6 e 7 aprile a Corigliano Calabro, Cosenza, si è tenuto il Campionato Italiano Centro/Sud di Karate Tradizionale FIKTA, riservato agli atleti agonisti con grado di cintura marrone-nera.

Quest’anno la Tokon Karate Gubbio, diretta dal D.T. Pietro Menichetti, ha partecipato con 10 atleti: Roberto Mischianti (junior 2°Dan), Pietro Ambrogi (junior 1° Dan), Andrea Del Ciello (Junior 1° Dan), Alessio Uccellani (Senior Marrone), Andrea Panfili (speranza 1° Dan), Matteo Paccamonti (Senior Marrone), Giulia Fiorucci (Senior 2° Dan), Ilaria Ragni (Junior 2° Dan), Giulia Monacelli (Cadetto Marrone) e Giorgia Mischianti (Cadetto Marrone).

Gli eugubini si sono confrontati con i karatechi delle società provenienti da Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Marche, Puglia, Sardegna, Sicilia e Toscana. I ragazzi hanno dato prova di grande preparazione, tenacia e spirito di squadra affrontando ottime prove e centrando in più occasioni il podio e la vittoria, sia nelle prove singole che in quelle a squadre.

I risultati sono stati, nelle rispettive categorie: nel Kata (Forma) Ilaria Ragni 1°, Giulia Fiorucci 2°, Roberto Mischianti 2°, Andrea Del Ciello 3°. Nel Kumite (Combattimento) Giulia Fiorucci 1°, Ilaria Ragni 1°, Roberto Mischianti 2°, Giulia Monacelli 2°, Andrea Del Ciello 3°. Nel Fukugo (Combinata di Kata e Kumite) Andrea Panfili 1°, Ilaria Ragni 2°, Giulia Fiorucci 3°.

Da sottolineare i due primi posti delle squadre maschio/maschio (Del Ciello/Mischianti) e femmina/femmina (Fiorucci/E.Ragni) di Enbu (Combattimento Dimostrativo concordato), specialità molto tecnica e difficile, in cui le due coppie sono chiamate ad eseguire uno schema di combattimento indicato, dove tecnica, velocità, forza e attitudine al combattimento la fanno da padrone.

Una menzione speciale alla squadra di Kumite Maschile (Ambrogi, Del Ciello, Panfili, Uccellani, Paccamonti) che solo un pò di sfortuna gli fa perdere la finale per il 3° posto. A prescindere dai risultati i nostri ragazzi hanno dato prova di grande tecnica, caparbietà e coraggio, doti che li hanno messi in condizione di affrontare la gara con il giusto spirito e temperamento, conseguendo una grande prestazione.

Ricordiamo che, molti dei nostri ragazzi, grazie a questa incredibile prestazione, hanno già staccato il pass per gli assoluti di giugno. Un grazie a tutti gli atleti che continuano a portare in alto il nome della Tokon Karate, di Gubbio e della regione Umbria nel karate Tradizionale.

Tokon Karate Gubbio

giovedì 11 aprile 2019 - 0:28|Articoli, Sport|