Trent’anni fa al Teatro comunale di Gubbio la “1° Rassegna dei Complessi Eugubini”

Ritornarono sulla scena i complessi: “Gli Eugubini”, “I Consoli”, “I Duca”, “I Vegas”, “Le Visioni”, “The Hang Men” e “The Storks”. La serata fu condotta da Alfonso Uccellani

GUBBIO (F.C.) – Era il 15 aprile 1989 quando, per iniziativa di alcuni componenti dei gruppi musicali eugubini degli anni ’60, venne organizzata la “1° Rassegna dei Complessi Eugubini”.

Memoria storica di quella serata, è Paris Volpi, all’epoca batterista del complesso “I Consoli“, che a Cronaca Eugubina racconta: “Ritornarono sulla scena nella splendida cornice del Teatro Comunale di Gubbio, riproponendo i brani più significativi di quel periodo, nomi come ‘Gli Eugubini’, ‘I Consoli’, ‘I Duca’, ‘I Vegas’, ‘Le Visioni’, ‘The Hang Men’ e ‘The Storks'”. 

La serata fu condotta da Alfonso Uccellani. Nella serata del Teatro Comunale del 1989 non erano presenti i seguenti gruppi: “The Lonely Boys”, “The Thems Group”, “I Balistari”, “I Guelfi”, “I Puma”, “I Barracuda”.

La foto che pubblichiamo in copertina ritrae il complesso “I Consoli” composto da Enrico Buttò (voce solista), Maurizio Ceccarelli (tastiere), Walter Ceccarelli (chitarra elettrica), Alberto Vannini (sax tenore), Angelo Fiorucci (chitarra basso) e Paris Volpi (batteria).

domenica 17 marzo 2019 - 20:09|Articoli, Cultura e Spettacolo|