Branca-Marra 1-2. Si ferma a 14 risultati utili consecutivi la striscia positiva della squadra di Mister Caporali

Il prossimo impegno di campionato sarà Trasimeno-Branca, importante partita per i ragazzi di Caporali chiamati al riscatto contro un avversario molto insidioso e distante appena un punto in classifica

GUBBIO – Dopo un intero girone, termina la striscia positiva dell’Asd Branca di 14 risultati utili consecutivi contro il Marra, bestia nera per la squadra di Caporali. L’ultima sconfitta, infatti, risale proprio allo stadio Canottieri di Marra San Feliciano nel girone di andata.

Il Branca oggi scende in campo con un inconsueto 4-3-1-2, ritrova Giambi nel suo ruolo iniziale, vista l’indisponibiltà di Gnagni e in attacco schiera Marchi al fianco di Bellucci con alle spalle Vispi nel ruolo di trequartista.

Nel primo tempo il Branca prova a fare la partita come al suo solito ma trova un muro davanti alla porta di Marianeschi. Al 41’ dopo un cross da sinistra di Gaggiotti il più veloce di tutti è Luca Bellucci che anticipa il portiere ospite e segna la rete del vantaggio del Branca.

Nel secondo tempo, pronti e via fallo di Cesaroni al limite dell’area, l’arbitro assegna la punizione. Sulla palla va Giorgio Miccio che con un lob supera Lapazio, ristabilendo la parità sull’1-1. I ragazzi di Caporali si gettano di nuovo alla ricerca del gol ma senza buon esito, la difesa ospite arcigna e a volte molto rude, ferma ogni azione.

Da una ripartenza scaturisce il secondo gol ospite, dopo un cross dalla sinistra di Bartoccini il più lesto di tutti è Spiaggia che al minuto 14 segna il gol del 1-2 per la squadra allenata da Tempesta.

Ora il match si fa in salita per i ragazzi brancaioli che provano ad agguantare il pareggio. L’occasione più nitida è al 26’ con Vispi, ma Marianeschi non si fa sorprendere, poi fino alla fine della partita un susseguirsi di sostituzioni e continue interruzioni.

Dopo 5 minuti di recupero, l’arbitro Leorsini, arrivato al Santa Barbara all’ultimo minuto in virtù della sostituzione del designato Amadei di Terni, fischia la fine della partita con il Marra che vince per 2-1 contro l’Asd Branca.

Il prossimo impegno di campionato sarà Trasimeno-Branca, importante partita per i ragazzi di Caporali chiamati al riscatto contro un avversario molto insidioso e distante appena un punto in classifica.

Le formazioni di Asd Branca-Marra 1-2

ASD BRANCA: Lapazio, Pettinari, Gaggiotti, Giambi, Cesaroni, Bellucci A., Bettelli U., Gabellini, Bellucci L., Vispi, Marchi.

A disposizione: Angeletti, Cambiotti, Bettelli S., Pascolini, Lucarini, Cecchetti, Ciacci, Radicchi, Montanari. Allenatore Caporali

MARRA: Marianeschi, Biancalana, Miccio Giorgio, Ragni, Siena, Pieroni, Bartoccini I., Maccherani, Sorella, Bartoccini S., Sportoletti.

A disposizione: Carmeli, Antonini, Parretta, Miccio Giulio, Spiaggia, Collicelli, Squota. Allenatore Falchi (Tempesta)

Fotografie Elisa Moriconi

domenica 10 marzo 2019 - 18:53|Articoli, Sport|