“Ambasciatore dell’Umbria per meriti sportivi”. I ringraziamenti di Ubaldo Cecilioni

Ubaldo Cecilioni: “Da fiero ed orgoglioso eugubino sono oltremodo contento di portare sempre più in alto i colori di Gubbio e dell’eugubinità che ci contraddistingue

GUBBIO – Nei giorni scorsi, durante la cerimonia che si è svolta al Salone d’Onore di Palazzo Donini, l’atleta eugubino Ubaldo Cecilioni è stato insignito dell’onorificenza di “Ambasciatore dell’Umbria per meriti sportivi“.

A seguito della lettera ricevuta da parte del sindaco Filippo Mario Stirati, dell’assessore allo sport Gabriele Damiani e dell’intera Amministrazione comunale, oltre alle numerose manifestazioni di affetto, complimenti e messaggi ricevuti dopo la consegna del premio, abbiamo incontrato Ubaldo Cecilioni presso la sua abitazione a Gubbio e di seguito riportiamo le dichiarazioni che ha rilasciato a Cronaca Eugubina.

A pochi giorniha affermato Ubaldo Cecilionidalla nomina di Ambasciatore dell’Umbria per meriti sportivi, ringrazio innanzitutto la Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini e il Vicepresidente con delega allo sport Fabio Paparelli per questa onorificenza, della quale mi sento orgoglioso e fiero. Mi sento in dovere di ringraziare anche tutti coloro che mi sono stati vicino e che in ogni modo mi hanno rivolto i loro attestati di stima e di affetto.

Ringrazio tutte le persone grazie alle quali sono arrivati i meriti sportivi, dal tiro con l’arco all’atletica leggera, al judo, per un totale di 12 Campionati Italiani vinti nelle 3 discipline sportive. Un forte ringraziamento a tutti gli eugubini che, in un modo o nell’altro, si sentono fieri di me e di questa nomina ad Ambasciatore dell’Umbria. 

Ringrazio il mio Maestro Augusto Mariotti del Centro Judo Ginnastica Tifernate, Sauro Nardelli della palestra Nuova Azzurra di Gubbio, dove svolgo la mia preparazione atletica e fisica. Infine mi sento di ringraziare il Sindaco Stirati e l’Amministrazione comunale per la toccante lettera che ho ricevuto dove si congratulano con me, e da fiero ed orgoglioso eugubino sono oltremodo contento di portare sempre più in alto i colori di Gubbio e dell’eugubinità che ci contraddistingue“.

Di Francesco Caparrucci – Fotografie Cronaca Eugubina

domenica 10 marzo 2019 - 19:39|Articoli, Sport|