Stefano Ceccarelli eletto in Provincia. “Ho sempre interpretato la politica con uno spirito di servizio”

Stefano Ceccarelli: “E’ una Provincia diversa rispetto al primo mandato 2004/2009 , assottigliata nelle sue competenze. Tuttavia conserva un ruolo importante nell’edilizia scolastica, nella viabilità e nella manutenzione delle strade e dobbiamo far sì che su queste deleghe la Provincia operi al meglio

Stefano Ceccarelli

GUBBIO – Il Consigliere comunale eugubino Stefano Ceccarelli è uno dei 7 esponenti del centrosinistra umbro che sono stati eletti al Consiglio Provinciale di Perugia, con il centrodestra che avrà 5 rappresentanti.

Cronaca Eugubina ha intervistato il Consigliere Stefano Ceccarelli, che ha ricordato il suo primo mandato dal 2004 al 2009 sottolineando le differenze tra la Provincia di allora e quella di oggi.

“Ho sempre interpretato la politica con uno spirito di servizio nei confronti del territorio e della popolazione. e voglio continuare questo mio impegno anche in Consiglio Provinciale”, ha spiegato Stefano Ceccarelli.

L’intervista

Innanzituttoha affermato Stefano Ceccarelli – devo ringraziare il Sindaco e la maggioranza che hanno fortemente voluto la mia candidatura. E’ un’elezione la mia che ha un duplice significato: il primo a livello territoriale perché ho ricevuto voti anche dagli altri comuni dell’Alto Chiascio e dell’area interna, questo fa molto piacere, ma è anche una responsabilità.

Ciò significa che le Amministrazioni dei comuni dell’area interna e dell’Alto Chiascio si sono unite e hanno voluto fare squadra. Il secondo è un significato politico, dei 7 rappresentanti del centrosinistra che sono stati eletti 5 sono del Partito Democratico e 2 sono esterni: io che faccio parte di un partito a sinistra del Partito Democratico e Bertini che è socialista.

Stefano Ceccarelli in Consiglio comunale a Gubbio

E’ la dimostrazione di un centrosinistra che vuole essere ampio, deve essere un punto di partenza, un messaggio importante che il centrosinistra vuole dare, anche di speranza per le elezioni Regionali del prossimo anno“.

Con quale spirito affronterà questo nuovo incarico in Consiglio Provinciale?

Ho sempre interpretato la politica con uno spirito di servizio nei confronti del territorio e della popolazione e voglio continuare questo mio impegno anche in Consiglio Provinciale.

Rispetto a quando ero stato eletto in Provincia dal 2004 al 2009, è una Provincia diversa, assottigliata nelle sue competenze.

Tuttavia conserva un ruolo importante nell’edilizia scolastica, nella viabilità e nella manutenzione delle strade e dobbiamo far sì che su queste deleghe la Provincia operi al meglio“.

Di Ilaria Stirati – Foto di copertina con Stefano Ceccarelli in Consiglio comunale a Gubbio 

martedì 5 febbraio 2019 - 8:03|Articoli, Politica|