Durante il momento conviviale si sono svolti i saluti istituzionali, e le premiazioni della seconda edizione del Premio al Merito Sportivo che quest’anno è andato ad Angelo Rogari, Daniele Agostinelli e al team eugubino di pesca d’altura Ikuvium Big Game Fishing

La Vicesindaco Rita Cecchetti

GUBBIO – Va in archivio l’edizione 2019 della Festa dello Sport, il tradizionale veglione del periodo carnevalesco organizzato dall’Asd Fontanelle. Una serata di festa, aggregazione, intrattenimento in un clima di allegria e partecipazione.

A fare gli onori il Presidente Giorgio Saldi che ha espresso il suo saluto e ringraziamento a tutti i presenti e a tutto lo staff che ha reso possibile la serata, a partire da Marco Vagnarelli e il Crico’s Eventi, e allo Chef Paolo Pascolini del Ristorante “La Cia” per la cura del momento conviviale.

Per l’Amministrazione comunale era presente la Vice-Sindaco Rita Cecchetti, che ha confermato la vicinanza dell’amministrazione alla realtà bianco azzurra, mentre per la Federazione era presente il Consigliere Regionale del C.R.U. Danilo Paciotti, oltre al Delegato della sezione di Gubbio, Fernando Sebastiani.

Festa dello Sport 2019

Durante il momento conviviale si sono svolti i saluti istituzionali, e le premiazioni della seconda edizione del Premio al Merito Sportivo: riconoscimenti che l’Asd Fontanelle riserva a personaggi o realtà del mondo sportivo eugubino che negli ultimi anni si sono distinti con risultati eccellenti in sport diversi dal calcio.

Quest’anno sono stati premiati: Angelo Rogari, campione di automobilismo, primo e unico diabetico al Mondo ad aver vinto il campionato Italiano di Automobilismo su Pista Targa Tricolore su Porsche, oltre ai successi italiani ed europei in GT e GT4, la finale Mondiale di Abu Dhabi nel 2014, il Campionato Europeo Nascar e molto altro ancora.

Daniele Agostinelli: Campione italiano di automodellismo nel 2016, oltre ad aver partecipato a un Mondiale e tre Europei, e tanti altri successi ottenuti con il Club Automodellistico 5 Colli di Gubbio.

La Festa dello Sport 2019

Infine un’eccellenza eugubina della pesca d’altura: il neonato team Ikuvium Big Game Fishing, ovvero l’equipaggio tutto eugubino che da anni ottiene successi in campo nazionale e internazionale nella pesca dei tonni. Proprio in questi giorni il Coni ha dato l’approvazione per la nascita di questa nuova e ambiziosa realtà, prima e attualmente unica società umbra a svolgere pesca d’altura.

Dopo le premiazioni e il momento conviviale, si sono aperte le danze, con la serata allietata dalla musica e l’intrattenimento di Fausto e la sua band, e nel finale di serata da Dj Luca Ruspi. Durante la notte è stata eletta Miss Fontanelle 2019 la bella Sofia Binacci.

L’Asd Fontanelle ringrazia tutti quanto hanno partecipato alla Festa dello Sport 2019, e dà appuntamento alla prossima edizione.

Fotografie Riccardo Ruspi