Ceri Piccoli 2019. Lorenzo Tomassoli è il Capodieci di San Giorgio

Il giovanissimo ceraiolo sangiorgiaro appartiene alla manicchia della Piana e come prevede lo statuto è stato eletto attraverso il meccanismo del bussolo, con il Capocetta che sarà Francesco Tomarelli

Il Capodieci del Mezzano Roberto Rogari e il Capocetta Pietro Mariucci

GUBBIO (F.C.) – Nella serata di venerdì 25 gennaio, presso la Taverna di via Cristini, Lorenzo Tomassoli è stato eletto Capodieci del Cero di San Giorgio per la Festa dei Ceri Piccoli del prossimo 2 giugno 2019.

Il giovanissimo ceraiolo sangiorgiaro appartiene alla manicchia della Piana e come prevede lo statuto è stato eletto attraverso il meccanismo del bussolo, con il Capocetta che sarà Francesco Tomarelli.

E’ così completa la triade dei Capodieci anche per il Cero del Santo Guerriero, con Luca Bedini Capodieci di San Giorgio per la Festa del 15 maggio 2019, Roberto Rogari Capodieci del Cero Mezzano e Lorenzo Tomassoli Capodieci del Cero Piccolo.

lunedì 28 gennaio 2019 - 10:56|Articoli, Cultura e Spettacolo|