Dimessi dall’Ospedale di Branca i feriti dell’incidente verificatosi sabato sera sulla statale Contessa

L’incidente stradale si era verificato sabato 15 dicembre all’incirca alle ore 19,30. Sul posto erano intervenuti i Vigili del Fuoco di Gubbio, i Carabinieri e l’ambulanza del 118

GUBBIO – Sono stati dimessi dall’Ospedale di Branca, i tre feriti che erano stati trasportati in ambulanza dal 118 al nosocomio comprensoriale a seguito dell’incidente stradale verificatosi lungo il tracciato della statale 452 della Contessa sabato 15 dicembre all’incirca alle ore 19,30, e che aveva visto coinvolte due automobili.

Nella serata di sabato 15 dicembre sono stati dimessi con 5 giorni di prognosi due ragazzi marchigiani di 14 e 21 anni che viaggiavano con la propria famiglia a bordo della Fiat Punto, mentre domenica 16 dicembre è stata dimessa dall’Ospedale di Branca (anch’ella con 5 giorni di prognosi) la signora perugina di 58 anni alla guida della Renault Clio. 

L’incidente lungo la statale Contessa di sabato 15 dicembre con l’intervento di Carabinieri e Vigili del Fuoco

L’incidente sabato sera alle 19,30

Sabato 15 dicembre, all’incirca alle ore 19.30, si è verificato un incidente stradale lungo il tracciato della strada statale 452 della Contessa, in un tratto di strada compreso tra la galleria e lo svincolo per San Bartolomeo.

L’incidente ha coinvolto due automobili, una Renault Clio condotta da una signora perugina di 58 anni e una Fiat Punto con a bordo una famiglia marchigiana con il conducente di 46 anni.

Da una prima sommaria ricostruzione dell’accaduto, pare che la Renault Clio procedesse in direzione di Gubbio, mentre l’altra automobile procedeva in direzione Pontericcioli quando all’improvviso è avvenuto l’incidente, la cui genesi e dinamica saranno chiarite dai Carabinieri di Gubbio intervenuti sul posto con una pattuglia per i rilievi di legge.

Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco di Gubbio e un’ambulanza che ha trasportato due dei quattro occupanti della Fiat e la signora perugina all’Ospedale comprensoriale di Branca per accertamenti. Sul posto sono intervenuti anche due carroattrezzi che hanno rimosso le automobili dalle carreggiate.

Di Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina 

lunedì 17 dicembre 2018 - 10:30|Articoli, Cronaca|