Incidente sulla rampa della SS 219 in direzione Contessa. Una persona trasportata in codice verde in Ospedale

Nel pomeriggio si è verificato un altro incidente senza feriti lungo la nuova Pian D’Assino all’altezza della curva di Semonte. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e la Polizia Locale 

GUBBIO – Nel tardo pomeriggio di mercoledì 5 dicembre, all’incirca alle ore 18, si è verificato un incidente lungo la rampa della statale 219, che si immette sulla bretella che collega la nuova Pian D’Assino alla rotatoria della Contessa.

Da una prima sommaria ricostruzione dell’accaduto, pare che nell’incidente siano rimaste coinvolte due vetture: un’Alfa condotta da una signora eugubina di 35 anni e una Fiat condotta da un eugubino di 71 anni. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Gubbio, la Polizia Locale e l’ambulanza del 118, che ha provveduto a trasportare l’uomo in codice verde in Ospedale a Branca.

Sempre nel pomeriggio di mercoledì 5 dicembre, all’incirca alle ore 17,15, questa volta lungo il tracciato della nuova statale Pian D’Assino, al km 23 all’altezza della curva di Semonte, si è verificato un incidente che pare abbia coinvolto tre veicoli. Non ci sono stati feriti. 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Gubbio, i Carabinieri e la Polizia Locale, che ha regolato il traffico. I rilievi di legge effettuati dalle Forze dell’Ordine permetteranno di stabilire la genesi e la dinamica dell’incidente.

Di Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina 

mercoledì 5 dicembre 2018 - 21:52|Articoli, Cronaca|