Il Dottor Massimo Ceccarelli: “Pista ciclabile in via Leonardo da Vinci inutilizzata e ingombrante. Che fare?”

Massimo Ceccarelli: “Si deve ammettere l’errore di valutazione commesso sulla pista ciclabile, dando così prova di capacità di autoanalisi che tende al miglioramento delle condizioni di vita della città, e non si fissa su scelte imperfette

Pista ciclabile in via Leonardo da Vinci

GUBBIO – Stamane (martedì 13 novembre), il dottor Massimo Ceccarelli è intervenuto sull’argomento di stretta attualità del futuro della pista ciclabile di Gubbio, situata lungo via Leonardo Da Vinci, con una breve intervista a Cronaca Eugubina.

In particolare il dottor Massimo Ceccarelli (intervenendo da semplice cittadino) afferma: “La pista ciclabile in via Leonardo da Vinci è inutilizzata e ingombrante. Il Consiglio comunale decida il da farsi perché la pista occupa uno spazio inutile, soprattutto perché impedisce una circolazione più aperta e fluida essendo via Leonardo da Vinci il centro commerciale della città di Gubbio.

Il traffico elevato dovuto anche alla presenza utilissima della piscina comunale, del circolo tennis e della scuola, fa si che questa arteria importante dell’area ovest di Gubbio debba avere il traffico agevolato e fluido.

Foto pista ciclabile in via Leonardo da Vinci

Ci si domanda, ad esempio, nel tratto della rotatoria di via Michelangelo, perché il traffico debba avere degli impedimenti a causa dei separatori di cemento che a mio avviso continuano ad essere un pericolo costante per gli autoveicoli e le biciclette.

I cordoli devono essere rimossi. E’ auspicabile a questo proposito un incontro nella maggioranza che sostiene il sindaco Stirati, per trovate un punto di incontro che possa rimuovere questo gap in questa parte della città di ulteriore crescita della densità abitativa e commerciale. 

Ammettendo l’errore di valutazione commesso sulla pista ciclabile, dando così prova di capacità di autoanalisi che tende al miglioramento delle condizioni di vita della città, e non si fissa su scelte imperfette“.

Di Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina 

martedì 13 novembre 2018 - 13:04|Articoli, Politica|