In via della Repubblica operai comunali al lavoro per il ripristino del coperchio della fognatura

Via della Repubblica è transitabile, bisogna solo fare attenzione in fase di manovra da Corso Garibaldi al piccolo cantiere allestito dagli operai comunali, in ogni caso adeguatamente segnalato con segnaletica appropriata

La fognatura 

GUBBIO – Proseguono in via della Repubblica da stamane (giovedì 8 novembre), i lavori di ripristino del coperchio della fognatura, che si è improvvisamente rotto a metà mattinata creando qualche problema alla circolazione. Parte del coperchio è precipitato all’interno della fogna, profonda circa 4 metri.

Sul posto, dopo la segnalazione della rottura da parte di alcuni cittadini, sono prontamente intervenuti gli operai del Comune di Gubbio e la Polizia Locale, che ha regolato il traffico e messo in sicurezza il perimetro attorno alla fognatura di acque piovane (acque bianche).

Via della Repubblica è transitabile, bisogna solo fare attenzione in fase di manovra da Corso Garibaldi al piccolo cantiere allestito dagli operai comunali, in ogni caso adeguatamente segnalato con segnaletica appropriata (come si evince dalla foto di copertina).

I fatti

La ruota danneggiata

Stamane (giovedì 8 novembre), all’incirca alle ore 11, all’intersezione di Corso Garibaldi con via della Repubblica, si è improvvisamente rotto il coperchio in ghisa del tombino della fognatura che raccoglie le acque piovane.

Pare che il coperchio in ghisa si sia spezzato e sia caduto all’interno della fognatura profonda circa 4 metri, a detta degli operai comunali intervenuti sul posto assieme agli agenti della Polizia Locale, che gestiranno il traffico fino alla messa in sicurezza del tombino fognario da parte degli operai del Comune di Gubbio.

A segnalare l’accaduto pare siano stati dei cittadini che si trovavano a passare in via della Repubblica. L’intervento degli agenti della Polizia Locale, ha subito permesso di mettere in sicurezza il tombino.

Una nota di cronaca riguarda il danneggiamento della ruota anteriore destra dell’automobile di un ragazzo eugubino 30enne, che si trovava a passare in quel punto di via della Repubblica nel momento della rottura del coperchio del tombino della fognatura.

Di Francesco CaparrucciFotografie Cronaca Eugubina 

giovedì 8 novembre 2018 - 15:51|Articoli, Cronaca|