Gubbio sconfitto a Salò. Il Ds Pannacci: “Dobbiamo analizzare le nostre difficoltà ed essere tutti coesi”

Il Ds Pannacci: “Sappiamo il campionato che dobbiamo fare, sappiamo le qualità che abbiamo e allo stesso tempo, in questo momento in cui la squadra si esprime ma i risultati non vengono, dobbiamo essere tutti coesi”

SALO’La partita di Salò tra Feralpi e Gubbio è stata decisa da due bellissimi gol di Pesce e Ferretti, per il Gubbio è andato in gol il capitano Ettore Marchi su calcio di rigore.

Al termine dell’incontro, il Ds Giuseppe Pannacci ha affermato: “Peccato, perché abbiamo giocato una buona partita su un campo difficile. Purtroppo la fortuna in questo periodo non ci aiuta, però dobbiamo essere consapevoli e analizzare le nostre difficoltà, andare avanti e preparare nel migliore di modi la partita di domenica contro il Rimini“.

Che cosa, secondo lei, ha fatto la differenza? 

La differenza l’ha fatta il gol di Simone Pesce, poi è stato sicuramente tutto più facile per loro. Ma conosciamo il valore del giocatore. Alla squadra non possiamo dirgli niente, c’è stata forse una disattenzione sul secondo gol della Feralpi perché abbiamo fatto girare il loro giocatore, che ha calciato e spedito il pallone nell’angolino.

Abbiamo forse peccato di ingenuità, ma la squadra ha messo impegno, fermo restando che bisogna essere positivi e prendere spunto ed energia dalle situazioni negative“.

Un ultima domanda Pannacci, questa sconfitta incrina qualcosa? 

“Non incrina assolutamente niente, andremo avanti per la nostra strada, sappiamo il campionato che dobbiamo fare, sappiamo le qualità che abbiamo e allo stesso tempo, in questo momento in cui la squadra si esprime ma i risultati non vengono, dobbiamo essere tutti coesi”.

Di Francesco CaparrucciFotografie e video Cronaca Eugubina 

lunedì 29 ottobre 2018 - 13:02|Articoli, Sport|