Più di 17 mila visitatori per la mostra Gubbio Brick Art. Elisa Polidori: “Bel traguardo, progetto più che riuscito”

La mostra è stata organizzata in sinergia dall’Associazione Host presieduta da Gloria Pierini, dall’Associazione Iridium presieduta da Mario Salciarini e dall’Associazione Culturale La Medusa presieduta da Elisa Polidori

GUBBIO – La mostra Gubbio Brick Art è terminata con un risultato complessivo di pubblico davvero molto soddisfacente, sono stati infatti 17.090 i visitatori totali dal giorno della sua inaugurazione avvenuta mercoledì 28 marzo fino al giorno di chiusura, domenica 2 settembre 2018.

La mostra è stata organizzata in sinergia dall’Associazione Host presieduta da Gloria Pierini, dall’Associazione Iridium presieduta da Mario Salciarini e dall’Associazione Culturale La Medusa presieduta da Elisa Polidori ed è la prima forma di collaborazione che si è avuta tra un’associazione culturale e due associazioni che lavorano nel campo della ricezione turistica alberghiera e extralberghiera.

A questo proposito la Presidente Elisa Polidori afferma: “Nel suo complesso l’operazione Mostra LEGO®-Gubbio Brick Art, come prodotto di attrazione turistica, credo sia un progetto più che riuscito e dobbiamo esserne fieri e soddisfatti. Avevamo in testa un obiettivo che ora possiamo dichiarare, che era quello del raggiungimento delle 18.000 presenze, e non ci siamo andati poi così lontani.

Chiudiamo l’evento Gubbio Brick Art con un bel traguardo di oltre 17.000 presenze. Un dato non scontato considerando l’iniziativa fondamentale provata di tre associazione legate al turismo e al territorio sotto diversi aspetti. Questo evento ha gettato le basi per una collaborazione più duratura che ci vede già al tavolo per nuovi progetti“.

Di Francesco Caparrucci – Fotografie Cronaca Eugubina

lunedì 10 settembre 2018 - 11:46|Articoli, Cultura e Spettacolo|