Dino Pagliari: “Non siamo riusciti a fare gol. La prima occasione che ha avuto il Santarcangelo l’ha sfruttata. Il calcio è anche questo”

Mister Dino Pagliari: “Noi non siamo riusciti a buttarla dentro e la prima occasione che ha avuto il Santarcangelo l’ha sfruttata. Il calcio è anche questo, quando hai la possibilità di buttarla dentro devi farlo, se non lo fai prima o poi paghi il conto

Dino Pagliari a Santarcangelo

SANTARCANGELO (I.S.) – Si conclude con una sconfitta allo scadere il 2017 del Gubbio in trasferta contro il Santarcangelo dell’ex di giornata Marco Briganti. Il gol vittoria è stato realizzato da Andrea Bussaglia al 44′ della ripresa.

Una partita durante la quale, nonostante il risultato finale, la squadra rossoblù di mister Dino Pagliari ha avuto occasioni per vincerla con Marchi Ciccone e Jallow. Non riuscendo però a sfruttare la palle gol, grazie anche alle notevoli parate del portiere avversario Bastianoni, uno dei migliori in campo tra le file dei romagnoli.

Termina così, con questa sconfitta esterna, la striscia positiva che vedeva il Gubbio reduce da 2 vittorie con Bassano e Padova e dal pareggio con il Vicenza nelle tre partite casalinghe che hanno preceduto l’impegno odierno.

La parata di Volpe su Capellini

Al termine della partita un deluso Dino Pagliari ai microfoni di Cronaca Eugubina ha dichiarato: “C’è poco da raccontare, è stata una partita giocata su un campo pesantissimo, ci siamo presentati 5-6 volte davanti al portiere  avversario che è stato molto bravo.

Noi non siamo riusciti a buttarla dentro e la prima occasione che ha avuto il Santarcangelo l’ha sfruttata. Il calcio è anche questo, quando hai la possibilità di buttarla dentro devi farlo, se non lo fai prima o poi paghi il conto.

Relativamente al terreno di gioco pesante, mister Pagliari ha affermato: Il campo fa parte di quelle che sono le variabili del calcio che è un gioco piacevole, complesso e interessante anche per questo. Era pesante per noi come lo era per loro, ci siamo adattati benissimo, ci siamo presentati tante volte per avere la possibilità di fare gol, non l’abbiamo fatto e questo è un peccato perché l’impegno è stato massimale, come al solito non hanno lesinato un grammo di energie e mi dispiace. 

Potevamo concretizzare quello che avevamo costruito, non ci siamo riusciti quindi onore al merito al Santarcangelo che ha sfruttato la situazione e sono stati bravi. In queste situazioni non c’è nulla da dire, domani mattina ci ritroviamo e poi fra venti giorni ricominciamo“.

Fotografie Simone Grilli – Video Cronaca Eugubina

venerdì 29 dicembre 2017 - 20:38|Articoli, Sport|