Domenica Gubbio-Reggiana al “Barbetti”. Elio De Silvestro: “Daremo tutto perché vogliamo vincere. Spero di sbloccarmi con un gol”

L’esterno rossoblù: “Ora sto giocando nel mio ruolo di esterno, mi sto adattando alle richieste del Mister e spero presto di sbloccarmi con un gol. Il mio obiettivo con il Gubbio è quello di fare meglio dello scorso anno quando con il Siracusa sono arrivato al primo turno di playoff, la mia ambizione personale è quella di fare bene con questa squadra

Foto Elio De Silvestro

Elio De Silvestro

GUBBIO (F.C.) – Metabolizzata la sconfitta contro il FeralpiSalò, la testa dei giocatori del Gubbio è rivolta all’impegno contro la Reggiana di domenica 29 ottobre allo stadio “Pietro Barbetti, una partita che “vogliamo vincere e daremo tutto per farlo“, così ha affermato il giocatore rossoblù Elio De Silvestro durante la conferenza stampa che si è svolta questo pomeriggio (giovedì 26 ottobre) al Barbetti.

Abbiamo metabolizzatoha esordito De Silvestrola sconfitta contro la FeralpiSalò, dobbiamo pensare alla prossima partita, anche se un po’ di amaro in bocca rimane. Tuttavia facciamo tesoro di questa sconfitta per non commettere gli stessi errori nelle prossime partite. Non è mio compito parlare degli errori individuali, però è un dato di fatto che da quando è arrivato il Mister abbiamo sempre fatto delle ottime prestazioni ma negli ultimi minuti abbiamo abbassato la guardia. Sia a Pordenone, che contro la FeralpiSalò, non siamo riusciti a chiudere le partite“.

Foto Elio De Silvestro

Elio De Silvestro

L’esterno rossoblù ha proseguito sulla partita di domenica scorsa: “Siamo entrati un po’ molli, il Mister sta ancora di più calcando la mano sul fatto che dobbiamo accendere la luce e giocare fin da subito, cercando di fare gol dal primo minuto di partita e di non subirli a freddo, anche se comunque la FeralpiSalò è un’ottima squadra“.

Sul prossimo impegno contro la Reggiana De Silvestro ha dichiarato: “Sono un’ottima squadra che, come noi, è stata costruita per altre posizioni di classifica, non quella che occupa al momento. Sicuramente dovremo fare una grande prestazione, ma vogliamo vincerla quindi daremo tutto per farlo e poi a fine partita si tireranno le somme“.

Ora ha concluso De Silvestrosto giocando nel mio ruolo di esterno, mi sto adattando alle richieste del Mister e spero presto di sbloccarmi con un gol. Il mio obiettivo con il Gubbio è quello di fare meglio dello scorso anno, quando con il Siracusa sono arrivato al primo turno di playoff, la mia ambizione personale è quella di fare bene con questa squadra“.

Di Ilaria Stirati – Fotografie Cronaca Eugubina e Simone Grilli 

giovedì 26 ottobre 2017 - 18:29|Articoli, Sport|