Oggi al “Pietro Barbetti” Gubbio-Sambenedettese. Il Ds Pannacci: “Rispetto per tutti, paura di nessuno. Faranno la differenza le motivazioni”

Il Ds Giuseppe Pannacci: “Nella partita di domani vincerà la migliore e ovviamente spero che sia il Gubbio. Gli aspetti che potranno fare la differenza in questa partita saranno le motivazioni con la quale si affronta la partita e l’approccio alla partita stessa

Foto Gubbio-Sambenedettese

La probabile formazione del Gubbio contro la Sanbenedettese

GUBBIO (F.C.) – “Rispetto per tutti, paura di nessuno”, è questo lo slogan del Direttore Sportivo del Gubbio calcio Giuseppe Pannacci, in vista dell’impegno di oggi della squadra rossoblù contro la Sambenedettese allo stadio Pietro Barbetti.

Tutte le partiteha proseguito Pannacci – sono difficili, affrontiamo la Samb in una partita tosta, ma noi dobbiamo avere rispetto per tutti e paura di nessuno. Dobbiamo fare la nostra partita, il Gubbio non deve sentirsi inferiore alla Sambenedettese perché è una squadra costruita per centrare degli obiettivi ben precisi.

Nella partita di domenica vincerà la migliore e ovviamente spero che sia il Gubbio. Gli aspetti che potranno fare la differenza in questa partita saranno le motivazioni con le quali si affronta la partita e l’approccio alla partita stessa”.

Foto Gubbio-Sambenedettese

La probabile formazione della Sambenedettese contro il Gubbio

Pannacci inoltre ha parlato anche delle condizioni di salute del centrocampista rossoblù Nicola Malaccari, infortunatosi durante l’incontro contro il Mestre: “Fortunatamente abbiamo avuto delle ottime risposte, perché l’infortunio è meno grave del previsto. Ora con lo staff medico verranno decisi i tempi di recupero, ma penso che tornerà a disposizione del Mister in breve tempo”.

E proprio riguardo le condizioni di salute di Nicola Malaccari, dalla Società rossoblù fanno sapere che “Malaccari ha subito un’importante trauma distorsivo al ginocchio destro senza lesioni a carico di strutture legamentose e fibrocartilaginee. Prognosi per lui di 30/40 giorni“.

Foto Gubbio-Monterosi

La formazione rossoblù

Le probabili formazioni

Il Gubbio potrebbe schierarsi in campo con il 3-5-2, con Volpe, Paramatti, Burzigotti, piccinni, Kalombo, Giacomarro, Sampietro, Pedrelli, Casiraghi, Marchi, Ciccone. All. Giovanni Cornacchini

La Sambenedettese potrebbe rispondere con il 4-3-3, con Aridità, Tomi, Patti, Conson, Rapisarda, Bove, Bacinovic, Di Cecco, Troianiello, Miracoli, Valente. All. Francesco Moriero.

Di Ilaria Stirati 

domenica 17 settembre 2017 - 0:34|Articoli, Sport|