L’assessore Gabriele Damiani: Si è trattato di un calendario davvero ricco di eventi, che ha visto coinvolte un gran numero di associazioni che senza il supporto logistico e strutturale del Comune, non avrebbero mai potuto realizzare le iniziative in cantiere

Foto Giunta comunale

Il bilancio della Giunta comunale

GUBBIO – L’assessore Gabriele Damiani ha fatto un bilancio dell’anno 2016 in materia di sport e politiche giovanili. “Progetti specifici sui quali abbiamo lavorato sono stati  Progetto Lab, TAG. Tracce d’Arte Giovanile, una mostra itinerante per artisti emergenti, Lavorare adesso, ovvero percorsi di approfondimento sul tema del lavoro. 

Abbiamo sviluppato il  percorso partecipativo e di co-progettazione in tema di politiche giovanili, per riattivare il dibattito cittadino sul tema giovani e permettere all’amministrazione di raccogliere contributi, proposte, buone prassi e definire un Piano di azione giovani 2017-2019. 

Foto Rotary Club Gubbio

Progetti City Angels e Giovani Ciceroni

Un particolare successo ha avuto il Progetto City Angel Gubbio città pulita e senso civico cercasi, in collaborazione con il Rotary Club Gubbio, che ha assegnato 15 borse lavoro per giovani tra 17 e 20 anni per sensibilizzare le nuove generazioni ai valori del senso civico al rispetto delle regole e rafforzare il senso di appartenenza alla città. Prosegue il lavoro di mappatura delle associazioni per favorire un percorso di coinvolgimento e la consultazione delle associazioni del territorio.

Tra  gli eventi si è riconfermato un appuntamento molto apprezzato il Gubbstock Rock Festival, un festival per giovani musicisti giunto ormai alla 23° edizione. Anche la Ludoteca Comunale con la Quarta dimensione del gioco, e con i vari progetti di coinvolgimento dei più piccoli, ha sviluppato grande interesse. 

Foto Automodellismo

Warm Up

Parlando dell’ambito sportivo hanno avuto molto successo manifestazioni di livello  nazionale come la Festa del Cross campionati italiani di corsa campestre, le finali di Nuoto Libertas, gli Internazionali di Tennis Città di Gubbio, il Rally di San Marino, il 51.esimo Trofeo Luigi Fagioli, la prima edizione della Gubbio Cup ed il Mondiale di Automodellismo IFMAR.

Sono stati eventi organizzati anche con lo scopo di promuovere il territorio, riqualificare gli impianti sportivi e valorizzare le associazioni, così come la Notte Bianca dello Sport, il Torneo di Pallavolo, il Memorial Matteo Radicchi, il primo torneo di minirugby Lupo di Gubbio, Spirito di Squadra, Run for You e il Monkey Strett Boulder. Si è trattato di un calendario davvero ricco di eventi, che ha visto coinvolte un gran numero di associazioni che senza il supporto logistico e strutturale del Comune, non avrebbero mai potuto realizzare le iniziative in cantiere”.

Per il 2017 l’assessore Gbariele Damiani ha voluto anche ricordare che “è stato costituito un ufficio ecografico che si occuperà della revisione della toponomastica e a giugno inizierà la verifica“.

Di Ilaria StiratiFotografie Cronaca Eugubina