Il sindaco Filippo Stirati: Quest’iniziativa si inserisce perfettamente nell’idea che abbiamo di un teatro come luogo di rappresentazioni ma anche di relazioni, scambi, arte nelle sue varie forme

Foto Dichiaro Guerra al Tempo

William Shakespeare

GUBBIO – A palazzo Pretorio è stato presentato l’evento che chiude le celebrazioni per il 400° anniversario della morte di William Shakespeare. Si tratta di tre giornate (da venerdì 13 gennaio a domenica 15 gennaio) che hanno come pezzo forte la rappresentazione teatrale “Dichiaro guerra al tempo”, dedicata ai sonetti di Shakespeare, che si svolgerà domenica 15 gennaio alle ore 21,15 e che vedrà come protagonista la celebre Manuela Kustermann assieme a Melania Giglio.

Questo progetto prevederà, la mattina con le scuole, un open day ha spiegato Luca Berettoni attuale gestore del Teatroper far vivere come funziona il dietro le quinte dello spettacolo e portare i visitatori a partecipare all’allestimento del palcoscenico. La protagonista sarà Manuela Kustermann, una delle signore del teatro italiano, assieme alla bravissima Melania Giglio.

Tuttavia, questa sarà anche l’occasione per arricchire l’evento con l’allestimento di un’esposizione di preziosi costumi  dell’epoca elisabettiana realizzati manualmente da Daniele Gelsi, costumista anche dello spettacolo che verrà inscenato domenica 15.  Inoltre, ci sarà l’esposizione di una pregevole ‘cartella’ ideata da ‘Arte Libro Una Luna’,  con la stampa tipografica su carta di cotone del  Sonetto  18 di Shakespeare. La presentazione di questi eventi che fanno da sfondo allo spettacolo avverrà  a Teatro venerdì 13 alle ore 17”.

Foto Luca Berettoni

Stirati e Berettoni durante la conferenza stampa in Comune

Il sindaco Filippo Mario Stirati ha sottolineato quale deve essere l’idea di teatro: “Quest’iniziativa si inserisce perfettamente nell’idea che abbiamo di un teatro come luogo di rappresentazioni ma anche di relazioni, scambi, arte nelle sue varie forme. La presenza di Gelsi, eccellente e noto costumista, contribuisce ad arricchire la proposta così come le realizzazioni in campo editoriale delle opere artigianali di pregio di ‘Arte Libro Una Luna’.

Come amministrazione, insieme agli altri Comuni del progetto ‘Aree interne’, ci stiamo muovendo proprio in questa direzione, ovvero vogliamo valorizzare le esperienze artigiane, laboratoriali e le botteghe della tradizione e poter investire, a partire dal 2017,  risorse in questo settore”.

Anche Daniele Gelsi ha voluto sottolineare l’importanza di una collaborazione anche con il Comune di Gualdo Tadino, dove si trova il suo laboratorio e vengono creati i suoi costumi di scena utilizzati in  tutta Italia. “Con l’allestimento nel Teatro di Gubbioha proseguito Gelsivogliamo far capire quanto lavoro sia necessario per le nostre creazioni. Penso che questo sia anche un messaggio fondamentale da trasmettere ai giovani, per far conoscere loro questo grande ed impegnativo lavoro”.

Foto Luca Berettoni

Luca Berettoni e Filippo Stirati

Presentation of the Theatre show “Dichiaro Guerra al Tempo”

Has been introduced an event that closes the celebrations for the 400° anniversary of the death of William Shakespeare. It deals with three days (from Friday 13th January to Sunday 15th January) that have as strong piece the theatrical representation “Dichiaro Guerra al Tempo“, devoted to the sonnets of Shakespeare, which will take place on Sunday 15th January at 21,15 and that will see as protagonist the famous Manuela Kustermann together with Melania Giglio.

This project will foresee, the morning with the schools, an open dayhas explained Luca Berettoni actual manager of the Theatreto make to live as the back works the scenes of the show and to bring the visitors to participate in the preparation of the stage. The protagonist will be Manuela Kustermann, one of the ladies of the Italian theater, together with the good Melania Giglio. Nevertheless, this will be also the occasion to also enrich the event with the preparation of an exposure of jewels customs of the epoch of Elizabeth, manually realized by Daniele Gelsi, costume designer also of the show that will be staged on Sunday 15th.

There will be besides the exposure of a valuable, ‘briefcase’ conceived from ‘Arte Libro Una Luna, with the typographic press on cotton paper of the Sonnet 18 of Shakespeare. The presentation of these events that serve as background to the show will happen to her times to Theatre Friday 13th at 17 o’clock“.

Foto Dichiaro Guerra al Tempo

“Dichiaro Guerra al Tempo”

The mayor Filippo Mario Stirati has underlined what must be the idea of theatre in our town: “This initiative is perfectly inserted in the idea that we take a theatre as place of representations but also of relationships, exchanges, art in its various forms. The presence of Gelsi, excellent and known costume designer, contributes to enrich the proposal as the realizations in publishing field of the handicraft works of merit of ‘Arte Libro Una Luna’.

As administration, together with the other Communes of the project ‘Aree interne’, we are moving there really in this direction, or we want to valorise the artisan experiences, and the shops of the tradition and power to invest, beginning from 2017, resources in this sector“.

Also Daniele Gelsi has wanted to underline the importance of a collaboration with the Commune of Gualdo Tadino, where its laboratory is found and are created its customs of scene that are used in all Italy. “With the preparation in the Theatre of Gubbiohas continued Gelsi we want to understand how much job is necessary for our creations. I think that this is also a fundamental message to transmit to the young people to make them know this great and binding job”.

Di Ilaria StiratiFotografie Cronaca Eugubina