Il Sindaco Stirati: “Fa parte di quel calendario di eventi sportivi che ci aiutano nella promozione della città, crediamo molto nel binomio sport e turismo per rendere viva la città, incrementare gli arrivi e le presenze e veicolare un messaggio nel quale crediamo molto

Foto Gubbio Cup

Gubbio Cup

GUBBIO (F.C.) – Dopo il successo della prima edizione dello scorso anno, si replica e si amplia il programma  del ‘Trofeo Internazionale Gubbio Cup’ per bambini, che si svolgerà a Gubbio da domenica 23 a martedì 25 aprile.

Il programma è stato presentato questa mattina in conferenza stampa, e l’assessore Gabriele Damiani, che ha introdotto gli interventi, ha sottolineato come “l’evento sportivo dedicato ai giovanissimi si inserisce in un calendario ricco di appuntamenti.

Al torneo parteciperanno  circa  di 42 squadre, con oltre 500 atleti, con una sicura visibilità  mediatica per Gubbio. Domani  22 aprile  ci sarà l’apertura ufficiale e la cerimonia di benvenuto  alle ore 18  in piazza Grande,  con la presenza del gruppo Sbandieratori“.

Secondo il programma, le squadre sfileranno per le vie della Città di Pietra’ con partenza da Piazza San Giovanni alle ore 17.30, con  vessilli e bandiere della propria società di appartenenza.

Foto Gubbio Cup

La confernza stampa a Palazzo Pretorio

Filippo Stirati: “Fa parte di quel calendario di eventi sportivi che ci aiutano nella promozione della città, crediamo molto nel binomio sport e turismo per rendere viva la città, incrementare gli arrivi e le presenze e veicolare un messaggio nel quale crediamo molto.

Anche le prossime settimane saranno caratterizzate da questi eventi che rappresentano un fatto economico importante, dopo il contraccolpo mediatico che abbiamo subito con il sisma. Siamo felici dell’apprezzamento del lavoro degli uffici, dell’accoglienza perché è quello su cui puntiamo“.

Gabriele Damiani: “Siamo qui per presentare la seconda edizione della Gubbio Cup, che abbiamo voluto riproporre anche quest’anno. È un torneo per giovani calciatori con 42 squadre e un indotto di circa 500 atleti più il seguito di genitori e accompagnatori. È in linea con l’obiettivo di rendere lo sport un veicolo di promozione e valorizzazione. Abbiamo messo in piedi un programma interessante, domani in piazza Grande ci sarà alle ore 18 l’inaugurazione con il saluto degli Sbandieratori“.

Foto Filippo Stirati

Stirati e Damiani

Claudio Peroni, dell’associazione Sport&Calcio Event che organizza l’evento: “Io sono un amante della città, quando abbiamo scelto questa città eravamo assolutamente convinti del successo di questa manifestazione. Anche questa città offre questa tipologia sportiva, abbiamo prolungato da 2 a 3 giorni, abbiamo squadre provenienti da diverse città d’Italia e anche dalla Repubblica Ceca, che vengono per godersi l’evento e Gubbio“.

Le società Atletico Gubbio e Gubbio Calcio hanno dato un supporto all’evento per quanto riguarda l’impiantistica. I partecipanti all’evento potranno richiedere anche la Turisticard, che permetterà di usufruire di diversi servizi gratuiti e agevolazioni dedicati al turismo e alla cultura eugubina.

Di Ilaria StiratiFotografie Cronaca Eugubina


Condividi