L’esperto meteo Riccardo Rossi: “Al momento per il ponte del 25 aprile si prevede bel tempo, mentre i giorni successivi è probabile che siano caratterizzati dalla pioggia. Dal ponte del 1° maggio in poi è difficile fare previsioni oggi, bisognerà vedere nei prossimi giorni come si evolverà la situazione

Foto Monte Ingino

La neve stamane in vetta al Monte Ingino

GUBBIO – Dopo giornate di sole e caldo intenso, da martedì sera una nuova ondata di maltempo ha colpito la città di Gubbio con pioggia, vento, temperature in picchiata e anche neve.

Sì, qualche fiocco è caduto nella notte tra martedì 18 e mercoledì 19 aprile, sulle montagne che fanno da sfondo alla piana eugubina. Abbiamo quindi intervistato l’esperto meteo Riccardo Rossi, per sapere da lui come evolverà la situazione meteorologica nel fine settimana e cosa si può prevedere per i prossimi ponti del 25 aprile e del 1° maggio, e se possibile, per la Festa dei Ceri 2017.

Foto Riccardo Rossi

Riccardo Rossi

Si trattaha dichiarato Riccardo Rossi a Cronaca Eugubinadi una perturbazione fredda, proveniente dal Mar Baltico e dalla Regioni dell’Est, che ha coinvolto la zona adriatica del Nord e Centro Italia. L’impulso del freddo porterà nella serata nottata di oggi nevicate sull’appennino nelle Regioni Marche, Abruzzo, Umbria e anche in alcune città colpite dal sisma come Visso e Castelluccio di Norcia.

Neve che potrebbe arrivare anche nella nostra città ad un’altitudine che va dai 700m in su. Quello che voglio aggiungere, è che venerdì mattina e sabato mattina si potrebbero verificare delle gelate, dovute al cielo sereno e a temperature sotto lo zero, che potrebbero causare anche danni a vigne ed orti. Nel fine settimana, dopo un sabato ancora freddo, già da domenica le temperature dovrebbero tornare alle medie stagionali“.

Il futuro – ha spiegato Riccardo Rossidopo una fase fredda come questa è sempre un po’ incerto. Quello che posso dire è che, al momento, per il ponte del 25 aprile si prevede bel tempo, mentre i giorni successivi è probabile che siano caratterizzati dalla pioggia. Dal ponte del 1° maggio in poi è difficile fare previsioni oggi, bisognerà vedere nei prossimi giorni come si evolverà la situazione“.

Ulteriori informazioni e approfondimenti, è possibile averli consultando direttamente il sito internet di Riccardo Rossi: http://www.ricmeteogubbio.it/author/wp_7378080/

Di Ilaria StiratiFotografie Cronaca Eugubina


Condividi