Filippo Stirati: “È nostro obiettivo è quello di incrementare, di allargare più possibile la collaborazione con queste Associazioni: la ricaduta è importante non solo in termini di vita amministrativa ma anche di coesione sociale

GUBBIO – Il Sindaco Stirati, in un’intervista rilasciata a Cronaca Eugubina, spiega il ruolo importantissimo svolto dalle Associazioni locali per la ripresa dell’economia eugubina e per i settori della cultura e del turismo, sottolineando come questo stretto rapporto con le Associazioni abbia ricadute anche in termini di coesione sociale. 

Stirati cita come esempi i rapporti con le Pro loco, i Protocolli d’intesa e la collaborazione con Gubbio Runners, Notte Bianca dello Sport, Amici del Cuore, Diabetici, Avis, e Panta Rei Blues.

In linea generale e di principio la considerazione che mi sento di fare è che la nostra attività di Amministrazione comunale è legata in maniera molto forte con il mondo delle associazioni. spiega il Sindaco Strati – Si pensi alle Pro loco, alle varie associazioni di volontariato che si occupano di sanità di sport e tutte le associazioni che in varia misura e maniera operano sul territorio.

Con loro, grazie a diverse modalità di interazione quali Protocolli d’Intesa, rapporti di vicinato e anche la partecipazione del Comune con piccoli contributi economici, abbiamo permesso la risoluzione di problematiche legate alla vita pubblica e alla quotidiana attività amministrativa.

Per fare alcuni esempi possiamo citare la collaborazione con l’associazione sportiva Gubbio Runners per la riuscitissima manifestazione Festa del Cross svoltasi a marzo. Con un occhio al futuro possiamo citare anche il Festival del Medioevo durante il quale diviene imprescindibile ed essenziale la collaborazione offerta dalle Associazioni dei Quartieri del centro storico. un altro esempio che mi viene in mente è la collaborazione con la Pro loco di Branca per la manutenzione dell’area verde adiacente all’Ospedale comprensoriale.

Un ringraziamento particolare anche ovviamente a tutti gli operatori del settore turistico ed extra alberghiero per la mostra in corso Gubbio Brick Art, alle associazioni impegnate a vario titolo nella manifestazione Panta Rei Blues, a quelle che collaboreranno a fine estate per la Notte Bianca dello Sport e a tutte le associazioni impegnate nel settore sanitario come ad esempio Gli Amici del Cuore, i Diabetici, l’Avis e le altre associazioni di volontariato che svolgono delle funzioni assolutamente meritorie”.

Lei poco fa in qualche modo lo accennava, quali saranno i rapporti futuri tra l’Amministrazione comunale e queste Associazioni eugubine?

È nostro obiettivo è quello di incrementare, di allargare più possibile la collaborazione con queste Associazioni: la ricaduta è importante non solo in termini di vita amministrativa ma anche di coesione sociale poiché solo in questo modo si può costruire un sistema di relazioni sociali sul territorio il più positivo possibile”.

Fotografie Pietro Biraschi